MotoE | Test Jerez: incendio nella struttura che ospita le moto [VIDEO E FOTO]

Distrutte tutte le moto, fortunatamente non si registrano feriti

MotoE | Test Jerez: incendio nella struttura che ospita le moto [VIDEO E FOTO]MotoE | Test Jerez: incendio nella struttura che ospita le moto [VIDEO E FOTO]

MotoE – Parte malissimo il primo test del 2019 della classe MotoE, il nuovo campionato con moto elettriche, che dovrebbe debuttare a maggio.

Da ieri sono in corso a Jerez i test ufficiali IRTA, ma nella notte è successo l’irreparabile. La struttura temporanea che ospitava le moto di tutti i team ha preso fuoco. Nell’incendio sono andate distrutte tutte le moto. Fortunatamente non c’è stato nessun ferito, ma i test si concludono ovviamente qui.

Non si conoscono le cause dell’incendio, ma sarà sicuramente necessaria un’indagine approfondita. Da maggio quella struttura sarà all’interno del paddock della MotoGP, in 5 Gran Premi, dove ci sono centinaia di persone, materiale infiammabile e gli spazi sono molto ristretti. Un’evento del genere nel corso di un weekend di gara si trasformerebbe in un disastro inimmaginabile. Ovviamente bisogna aspettare le indagini per capire cosa sia successo.

Di seguito il post pubblicato su Facebook dal giornalista Marco Masetti

Qui il video ripreso da Oriol Puigdemont

MotoE | Test Jerez: incendio nella struttura che ospita le moto [VIDEO E FOTO]
5 (100%) 1 vote[s]
Leggi altri articoli in FIM Moto-e

Lascia un commento

2 commenti
  1. Avatar

    Raphael

    14 marzo 2019 at 11:07

    Campanello di allarme per la mobilità elettrica in generale, caricare gli accumulatori velocemente o comunque sollecitarli o ancora in caso di incidente porta al rischio di incendio e se gli ‘accumulatori prendono fuoco spegnerli è un problema. Urge soluzione.

  2. Avatar

    kappa

    14 marzo 2019 at 11:37

    Brutta tegola mi sà che questo campionato manco parte!!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

FIM Moto-e

MotoE | Sete Gibernau torna a correre

"La vita riserva sempre tante sorprese, dopo 10 anni in pensione, torno a correre" ha detto il pilota spagnolo
Condividi su WhatsApp MotoE – La notizia è una di quelle che non ti aspetti, a 46 anni Sete Gibernau