Moto3 | Gp Qatar Gara: Fenati, “Non avrei cambiato la mia moto con quella di nessun altro”

Romano non ha interpretato bene il warning del team e chiude nono, Arbolino 16esimo

Moto3 | Gp Qatar Gara: Fenati, “Non avrei cambiato la mia moto con quella di nessun altro”Moto3 | Gp Qatar Gara: Fenati, “Non avrei cambiato la mia moto con quella di nessun altro”

Peccato per quell’errore, perché Romano Fenati al suo ritorno nel motomondiale, poteva esordire con una vittoria. Il pilota dello Snipers Team infatti, ha mal interpretato un messaggio dai box, pagando una penalità che non gli era stata comminata ed ha concluso nono. Le gare sono anche queste, e sicuramente il pilota ascolano si rifarà al prossimo appuntamento in Argentina. Tony Arbolino invece ha subito un calo alla gomma che lo ha fatto concludere fuori dalla zona punti, in sedicesima posizione.

Romano Fenati: “È stata una gara davvero intensa. Oggi la moto era perfetta, non l’avrei cambiata con quella di nessun altro e questo significa che abbiamo lavorato veramente bene. A pochi giri dalla fine, quando ero in lotta per il podio, mi è apparsa la scritta “track limit” sul dashboard e non era chiaro se fosse un warning o dovessi scontare la penalità. Ho sbagliato e ho scontato una penalità che in realtà non c’era. Pazienza, è tutta esperienza ma lasciamo il Qatar contenti e, con una migliore strategia e un po’ più di attenzione, in Argentina lotteremo ancora per vincere”.

Tony Arbolino: “È stato un weekend difficile perché abbiamo sofferto un po’ in diverse condizioni. In gara siamo partiti bene e, con le gomme nuove, il grip era molto buono, e riuscivo a stare con i primi. Ho cercato di risparmiare perché sapevo che avrei sofferto con il calo delle gomme è così è stato. Adesso dobbiamo lavorare di più con le gomme usate e preparare il set up in funzione di questo” .

 

Moto3 | Gp Qatar Gara: Fenati, “Non avrei cambiato la mia moto con quella di nessun altro”
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Moto3

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati