MotoGP | Gp Qatar Gara: Petrucci, “La scelta della gomma morbida è stata un po’ azzardata”

Il ternano ha chiuso la prima gara nel team ufficiale Ducati in sesta posizione

MotoGP | Gp Qatar Gara: Petrucci, “La scelta della gomma morbida è stata un po’ azzardata”MotoGP | Gp Qatar Gara: Petrucci, “La scelta della gomma morbida è stata un po’ azzardata”

MotoGP Gp Qatar Ducati Gara – Danilo Petrucci ha chiuso il gran premio del Qatar, prima tappa del Motomondiale 2019 in sesta posizione.

Il ternano, scattato dalla terza fila, è stato autore di una pessima partenza, ma in poco tempo è riuscito a recuperare diverse posizioni riuscendo a risalire fino alla top tre. Il ducatista ha tentato l’azzardo delle gomme morbide, ma tale scommessa si è rivelata non vincente, ed ha lentamente perso posizioni chiudendo in sesta piazza, a due secondi dal vincitore.

Queste le parole di Danilo Petrucci: “Il mio sesto posto è comunque positivo perché abbiamo preso dei punti importanti per il campionato. Sfortunatamente la mia partenza non ottimale mi ha penalizzato, ma il ritmo in gara non era molto veloce e infatti sono riuscito a riportarmi nel gruppo dei primi abbastanza velocemente. Purtroppo però facevo fatica a sorpassare e ad essere incisivo in staccata. Col senno di poi probabilmente la scelta della gomma morbida sia all’anteriore che al posteriore è stata un po’ azzardata, ma ci aspettavamo che le temperature scendessero maggiormente e inoltre non eravamo veloci come al solito in rettilineo. Comunque il campionato è appena iniziato e sono fiducioso che ci rifaremo presto”.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati