Moto3 | Gp Qatar Gara: Toba beffa Dalla Porta sotto la bandiera a scacchi

Aron Canet completa il podio, Antonelli e Fenati nella top ten, con l'ascolano che sconta una penalità mai arrivata

Moto3 | Gp Qatar Gara: Toba beffa Dalla Porta sotto la bandiera a scacchiMoto3 | Gp Qatar Gara: Toba beffa Dalla Porta sotto la bandiera a scacchi

Moto3 Gp Qatar Gara – E’ Kaito Toba ad aggiudicarsi il Gran Premio del Qatar classe Moto3, prima tappa del Motomondiale 2019.

Parte bene Aron Canet dalla pole, alla sue spalle si agganciano sin da subito Lorenzo Dalla Porta, Arenas e Arbolino. I primi quattro sin da subito cercano di staccarsi dal gruppo, ma con il gioco delle scie, nel lungo rettilineo, è un’impresa riuscire a scavare un gap. Ben presto il gruppo in lotta per la vittoria si ricompatta e inizia il valzer dei sorpassi nel lungo rettilineo.

Gli scambi di posizione proseguono fino agli ultimi giri, nel frattempo Fenati fraintende un messaggio comparso su cruscotto e scambia un avvertimento per un long lap penalty (la nuova sanzione che consiste nel passaggio in un determinato percorso) e scende dalle posizioni di testa fino alla decima.

L’ultimo giro si apre con Toba al comando seguito da Dalla Porta e Ramirez, quarto Canet. Tutto si decide solo sotto la bandiera a scacchi dove Kaito Toba beffa Lorenzo Dalla Porta (Leopard). Aron Canet (Max Racing Team) completa il podio.

Prima vittoria in carriera per il pilota del team Honda Asia, nonché primo pilota giapponese a vincere una gara in Moto3.

Quarta posizione per Marcos Ramirez (Leopard), seguito da un ottimo Celestino Vietti (Sky Racing Team VR46) e Albert Arenas. Raul Fernandez chiude in settima posizione davanti a Niccolò Antonelli (SIC58 Squadra Corse) e Romano Fenati (Snipers). Jakub Kornferil completa la top ten.

Chiude quattordicesimo Andrea Migno, rallentato a inizio gara da un contatto. Tony Arbolino (Snipers) ha chiuso sedicesimo. Coinvolto in una caduta Dennis Foggia (Sky Racing Team VR46) nei primi giri.


Moto3 Gara Losail - GP Qatar - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 75 Albert Arenas Ktm Aspar Team Gaviota 38:08.941
2 17 John Mcphee Honda Petronas Sprinta Racing +0.053
3 79 Ai Ogura Honda Honda Team Asia +0.344
4 5 Jaume Masia Honda Leopard Racing +0.247
5 24 Tatsuki Suzuki Honda Sic58 Squadra Corse +0.789
6 2 Gabriel Rodrigo Honda Kommerling Gresini Moto3 +0.426
7 52 Jeremy Alcoba Honda Kommerling Gresini Moto3 +0.559
8 12 Filip Salac Honda Rivacold Snipers Team +0.823
9 7 Dennis Foggia Honda Leopard Racing +0.964
10 25 Raul Fernandez Ktm Red Bull Ktm Ajo +0.834
11 11 Sergio Garcia Honda Estrella Galicia 00 +1.261
12 53 Deniz Oncu Ktm Red Bull Ktm Tech 3 +1.485
13 21 Alonso Lopez Husqvarna Sterilgarda Max Racing Team +1.602
14 27 Kaito Toba Ktm Red Bull Ktm Ajo +2.790
15 14 Tony Arbolino Honda Rivacold Snipers Team +2.575
16 16 Andrea Migno Ktm Sky Racing Team Vr46 +3.180
17 55 Romano Fenati Husqvarna Sterilgarda Max Racing Team +5.802
18 92 Yuki Kunii Honda Honda Team Asia +5.829
19 71 Ayumu Sasaki Ktm Red Bull Ktm Tech 3 +6.109
20 6 Ryusei Yamanaka Honda Estrella Galicia 00 +8.457
21 99 Carlos Tatay Ktm Reale Avintia Racing +8.480
22 82 Stefano Nepa Ktm Aspar Team Gaviota +16.240
23 9 Davide Pizzoli Ktm Boe Skull Rider Facile Energy +21.450
24 54 Riccardo Rossi Ktm Boe Skull Rider Facile Energy +26.209
25 50 Jason Dupasquier Ktm Carxpert Pruestelgp +26.412
26 89 Khairul Idham Pawi Honda Petronas Sprinta Racing +28.189
27 73 Maximilian Kofler Ktm Cip Green Power +28.517
28 13 Celestino Vietti Ktm Sky Racing Team Vr46 +32.106
29 60 Dirk Geiger Ktm Carxpert Pruestelgp +41.931

Losail - GP Qatar - Risultati Gara

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in Moto3

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati