MotoGP | Test Qatar Day 2: Bagnaia, “Un grande passo in avanti”

Il pilota torinese ha chiuso la seconda giornata con il quindicesimo tempo

MotoGP | Test Qatar Day 2: Bagnaia, “Un grande passo in avanti”MotoGP | Test Qatar Day 2: Bagnaia, “Un grande passo in avanti”

MotoGP Test Qatar Ducati Pramac Day 2Francesco Bagnaia ha chiuso la seconda giornata di test IRTA sul tracciato del Qatar con il quindicesimo tempo.

Il pilota del team Ducati Pramac si è concentrato principalmente sulla simulazione del passo gara senza tentare l’attacco al tempo e rispetto a ieri è riuscito ad essere più costante.

Queste le parole di Francesco Bagnaia: “Giornata positiva. Abbiamo fatto un ottimo lavoro e secondo me un grande passo in avanti perché ieri eravamo molto più in difficoltà. Oggi siamo riusciti a prendere una strada che ci ha portato ad essere più veloci soprattutto nel ritmo. Non bisogna farsi ingannare dalle gomme, molti ne hanno usate più di noi. Noi alla fine abbiamo messo un set nuovo solo perché altrimenti andavamo oltre i giri consentiti da Michelin e non va bene. Poi abbiamo messo un altro treno per fare un long run con il pieno, non era per spingere ma per capire il passo dopo tot giri. Sono soddisfatto perchè fino al sesto giro era tutto a posto, poi abbiamo notato che il mio assetto non aiutava molto, soprattutto all’anteriore. Mi sono fermato perchè l’anteriore iniziava a chiudersi, non è stato piacevole è la prima volta che mi capita. Domani dobbiamo lavorare per capire dove migliorare, ma abbiamo già provato due strade diverse, ma una ci ha aiutato tanto. Quindi siamo in linea. Domani sicuramente faremo qualche time attack, per oggi sono soddisfatto perchè il nostro passo è meglio del quindicesimo posto.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati