Superbike | Phillip Island, Tissot-Superpole: prima pole per Rea

Il Cannibale si impone davanti a Haslam e Bautista

Superbike | Phillip Island, Tissot-Superpole: prima pole per ReaSuperbike | Phillip Island, Tissot-Superpole: prima pole per Rea

La prima Tissot-Superpole della stagione vede Jonathan Rea imporsi davanti al compagno di team Leon Haslam grazie a un 1’29.413 che batte l’altra Kawasaki “ferma” a 1’29.624. Terzo Alvaro Bautista con un 1’29.729, a ribadire quale sarà probabilmente il duello per la gara.

Quarto posto per la BMW di Tom Sykes seguito dalla Yamaha di Alex Lowes e da Sandro Cortese.
Settima casella per l’olandese Van Der Mark, ottavo Rinaldi con il team Barni che precede Marco Melandri, la Honda di Camier e la Ducati Panigale V4R di Laverty.

In dodicesima posizione troviamo Torres, seguito da Reiterberger, Razgatlioglu e Mercado.
Solo sedicesimo Chaz Davies a dimostrazione che la Ducati al Yamaha Finance Round a Phillip Island al momento va a due velocità.

Appuntamento alle 5:00 con la partenza di Gara1.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati