MotoGP | Presentazione Aprilia: la parola ad Aleix Espargarò e Bradley Smith

La casa veneta punta molto sulla stagione 2019

MotoGP | Presentazione Aprilia: la parola ad Aleix Espargarò e Bradley SmithMotoGP | Presentazione Aprilia: la parola ad Aleix Espargarò e Bradley Smith

Motomondiale 2019 Aprilia – Aleix Espargarò e il tester Bradley Smith hanno parlato in Qatar durante la presentazione della nuova Aprilia RS-GP. Lo spagnolo e il britannico (che farà anche qualche gara come wild card e che correrà anche nella MotoE, ndr) hanno riscontrato sensazioni positive nei recenti test di Sepang e ora, ognuno nel suo ruolo, vogliono dare il massimo per la casa veneta. Ecco cosa hanno detto.

“I primi test di questa nuova stagione sono stati estremamente positivi. Sono stato veloce, sono a mio agio in sella alla RS-GP 2019. Dal punto di vista umano ho a disposizione una delle migliori squadre della mia carriera, ci attende un grande lavoro ma non posso che essere ottimista – ha detto Aleix Espargarò – Con gli arrivi di Andrea, Bradley e Massimo siamo sicuramente più forti, sono impaziente di tornare in pista per la prima gara in Qatar.”

Ha poi parlato il test rider Bradley Smith: “Iniziare nel nuovo ruolo di test rider è stato molto interessante. Mi piace il lato più analitico della MotoGP, e ho già imparato molto lavorando a stretto contatto con il team. Lo shakedown in malesia è stato positivo, sono soddisfatto perchè entrambi i piloti ufficiali sono stati in grado di beneficiare del lavoro svolto durante l’inverno, trovando subito un buon feeling con la nuova RS-GP. L’obiettivo del Test Team, a anche il mio, è continuare a portare avanti lo sviluppo. Chiaramente voglio anche avvicinarmi al ritmo di Andrea e Aleix quando avrò modo di correre come wildcard. Abbiamo un grande potenziale, non vedo l’ora che inizi la nuova stagione.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati