MotoGP | Jorge Lorenzo: “Rossi? C’è molto rispetto tra noi, spero corra fino a 46 anni”

Lorenzo ha aggiunto: "Vincere in Qatar? Sarà dura"

MotoGP | Jorge Lorenzo: “Rossi? C’è molto rispetto tra noi, spero corra fino a 46 anni”MotoGP | Jorge Lorenzo: “Rossi? C’è molto rispetto tra noi, spero corra fino a 46 anni”

MotoGP 2019Jorge Lorenzo è stato ospite di Sky Sport, lo spagnolo della Honda ha fatto visita alla redazione motori, terminata con una lunga intervista a Sky Sport 24.

Ricordiamo che il maiorchino ha saltato i recenti test di Sepang a causa della frattura dello scafoide rimediata lo scorso 20 gennaio mentre si allenava con la moto da dirt-track nei pressi di Verona. Ecco alcune fasi salienti dell’intervista

RAPPORTO CON VALENTINO ROSSI

“Da rookie avevo un carattere diverso da quello che ho adesso, non avevo paura di nessuno, ero più incosciente, questo può avere anche un risvolto negativo, mi ha portato cose più e meno buone. Nessuno è imbattibile, sono sembrato presuntuoso, ma era quello che pensavo in quel momento. Tra due campioni possono nascere delle tensioni, ma questo è normale. C’è soprattutto molto rispetto tra noi, da entrambe le parti.”

ROSSI, 40 ANNI SABATO PROSSIMO

“È un’età molto importante, entri nel club dei 40… Il tuo talento e la tua ambizione sono molto grandi, spero che tu continui a correre almeno fino a 46 anni, come il tuo numero. In bocca al lupo, ci vediamo in Qatar.”

HONDA REPSOL DREAM TEAM?

“Perché no? A livello di numeri è chiaro che siamo una delle coppie più forti della storia della MotoGP. A livello di velocità e talento puro siamo ancora più forti di quello che dimostrano i numeri. È la realtà.”

STAGIONE 2019 CON HONDA

“In Honda ho una sfida molto importante, voglio essere pronto. Questa lesione rallenta la mia preparazione ma il Mondiale è lungo, serve pazienza e lavoro.”

CONDIZIONI FISICHE POLSO

“Sta migliorando, ogni giorno va meglio, il mio fisioterapista si è trasferito da me a Lugano, mi segue ogni giorno. Abbiamo fatto una sorta di manubrio che simula la moto, per provare le posizioni estreme che facciamo nelle curve. Quando potrò essere al 100%? Purtroppo manca ancora tanto.”

FAVORITI MONDIALE 2019

“Marquez perché ha dimostrato di essere il più forte, poi Dovizioso, Rossi e Viñales.”

VINCERE CON LA HONDA

“Spero che la vittoria arrivi prima possibile… Niente è impossibile, magari succederà anche in Qatar, anche se sarà dura.”

MotoGP | Jorge Lorenzo: “Rossi? C’è molto rispetto tra noi, spero corra fino a 46 anni”
5 (100%) 1 vote[s]
Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

2 commenti
  1. Avatar

    nandop6

    15 febbraio 2019 at 13:14

    Non capisco, una volta dice può battere Marquez, che nulla è impossibile, un’altra che non crede di esserci per la lotta al mondiale…. Mha!!!! Secondo me con la moto che ha e la sua bravura se la può giocare con Marquez meglio di Dovizioso, Rossi e Vinales.

  2. Avatar

    TONYKART

    15 febbraio 2019 at 18:43

    Con Marquez ad armi pari e già come partire sconfitto ,è infortunato ,non ha esperienza sulla Honda , in ducati e stato ridimensionato alla grande,come puoi pensare che se la gioca?mah ….

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

MotoGP

MotoGP | Ufficiale, Alex Marquez in Honda Repsol

Lo spagnolo affiancherà il fratello, vedremo se si accontenterà di un ruolo da gregario o cercherà di batterlo
Condividi su WhatsApp MotoGP – L’annuncio di Jorge Lorenzo di ritirarsi dalle competizioni dopo il Gran Premio di Valencia ha