Moto2 | Presentata a Milano la nuova livrea del MV Agusta Forward Racing Team

Manzi e Aegerter hanno tolto i veli alla nuova F2

Moto2 | Presentata a Milano la nuova livrea del MV Agusta Forward Racing TeamMoto2 | Presentata a Milano la nuova livrea del MV Agusta Forward Racing Team

DA MILANO – È stata presentata ufficialmente la livrea della nuova MV Agusta F2, la moto che riporterà lo storico marchio italiano nel motomondiale dopo ben quarantadue anni di assenza.

La cornice scelta per la cerimonia di presentazione è stata la splendida officina di Garage Italia di Viale Certosa a Milano, dove dal 2015 gli uomini guidati da Lapo Elkann customizzano auto e moto, sfornando dei veri e propri capolavori di stile ed eleganza. Sandro Donato Grosso e Vera Spadini hanno condotto la serata, presentando e conversando con i vari ospiti che sono saliti sul palco.

In primis il Team Owner del MV Agusta Forward Racing Team Giovanni Cuzari, che non ha nascosto di essere molto orgoglioso di aver riportato nel motomondiale un brand capace di conquistare ben trentasette campionati del mondo, diventando così una vera e propria icona del motociclismo. È stata poi la volta del Presidente di MV Agusta Giovanni Castiglioni, che ha tenuto a sottolineare ancora una volta come la propria famiglia sia la vera anima dell’azienda.

Sono intervenuti poi i due piloti, Stefano Manzi e Dominique Aegerter, a cui Cuzari e Castiglioni hanno affidato l’onere di riportare al vertice del campionato del mondo la MV Agusta. Milena Koerner, Team Manager; Carlo Pernat, External Relation Chief e Martina Cuzari, Communication & Marketing, hanno poi preceduto l’intera squadra sul palco per quello che è stato il momento più atteso della serata: la presentazione della livrea.

La nuova MV Agusta F2 presenta l’immancabile rosso fuoco su sfondo bianco. I dettagli verdi ricordano la bandiera tricolore, mentre le tabelle porta numero gialle danno un tono vintage che non può che evocare ricordi meravigliosi nella mente degli appassionati più maturi. Il telaio è a traliccio in tubolare d’acciaio con piastre in alluminio. Le sospensioni sono fornite dalla Ohlins, lo scarico da SC-Project, mentre il motore è il Triumph 3 cilindri 765 cm3 che equipaggerà tutte le Moto2 a partire dalla stagione 2019. Il peso minimo della moto con il pilota in sella è fissato a 217 kg.

Moto2 | Presentata a Milano la nuova livrea del MV Agusta Forward Racing Team
5 (100%) 1 vote[s]
Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati