MotoGP | Test Sepang Day 1: Nakagami, “La posizione complessiva non è così male”

"Passo dopo passo ho ritrovato le giuste sensazioni", ha dichiarato l'alfiere del team LCR

MotoGP | Test Sepang Day 1: Nakagami, “La posizione complessiva non è così male”MotoGP | Test Sepang Day 1: Nakagami, “La posizione complessiva non è così male”

MotoGP Test Sepang Day 1 LCR – Ottimo settimo tempo per Taakaki Nakagami nella prima giornata di test pre-season in Malesia. A bordo della Honda RCV della passata stagione, infatti, il giapponese è riuscito fin da subito a mostrare un buon passo, chiudendo con un tempo di 2’00″158, cinque decimi più lento del miglior crono fatto segnare da Marc Marquez.

Da notare che Nakagami ha lamentato qualche piccolo problema di set-up nel corso della mattina, aspetto che lo ha fortemente penalizzato in ingresso curva e in frenata. L’obiettivo per domani, quindi, sarà immettersi sulla giusta strada in termini di bilanciamento, ritrovando il giusto feeling in sella dopo questi due mesi di pausa invernale.

Ecco le parole di Takaaki Nakagami: “La posizione complessiva non è così male, ma stamattina ci è voluto un pò di tempo per riprendere la giusta confidenza con la moto. L’ultima volta che siamo scesi in pista era novembre e quindi sono passati due mesi dall’ultima volta che sono saltato in sella. Durante l’inverno ho fatto molti allenamenti per prepararmi, ma la realtà è totalmente un’altra cosa”.

Sul responso della giornata ha aggiunto: “Passo dopo passo ho ritrovato le giuste sensazioni e il tempo sul giro ha confermato ciò. Al momento dobbiamo concentrarci sul set-up, dato non siamo ancora soddisfatti della stabilità in frenata, ma speriamo di sistemare il tutto già domani. Non abbiamo nuove parti quindi è abbastanza semplice per noi. Ci concentriamo solo su ciò che abbiamo”.

MotoGP | Test Sepang Day 1: Nakagami, “La posizione complessiva non è così male”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati