Superbike | Winter Test, Jerez: i team tornano in pista

Saranno 11 i team del mondiale Superbike e otto della WorldSSP impegnati oggi e domani sulla pista andalusa

Superbike | Winter Test, Jerez: i team tornano in pistaSuperbike | Winter Test, Jerez: i team tornano in pista

Il Campionato mondiale Motul FIM Superbike 2019 inizierà esattamente tra un mese, dal 22 al 24 febbraio, a Phillip Island in Australia ed è arrivato quinid il momento per le derivate di serie di fare sul serio e di entrare nel vivo della messa a punto: prima tappa dei winter test è, come da tradizione ormai, il Circuito de Jerez Angel Nieto.

Il campione del mondo in carica, Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) andrà alla caccia del suo quinti titolo iridato e lo farà tornando a scaldare il motore della sua Kawasaki ZX-10RR sul circuito spagnolo. Il Nord Irlandese era già stato molto veloce durante i test invernali di fine novembre sullo stesso circuito.
Dall’altra parte del box c’è il nuovo arrivato, Leon Haslam che farà tutto il possibile per adattarsi alla nuova Kawasaki. L’inglese torna in questa categoria dopo quattro anni, un nuovo test gli permetterà di prendere le misure, di migliorare il set up della moto visto che in questi anni sono cambiate parecchie cose.
L’Aruba.it Racing – Ducati è pronto a dimostrare le potenzialità della nuova Panigale V4 R soprattutto ora che Chaz Davies è di nuovo in forma e dopo l’operazione alla clavicola a cui si è sottoposto durante la pausa invernale. Mentre per Alvaro Bautista, stella della MotoGP™, dovrà crearsi uno spazio all’interno del campionato ma visti i tempi che ha registrato durante i test invernali non sarà troppo difficile per lui diventare uno dei protagonisti della stagione.
I piloti del Pata Yamaha Official WorldSBKtorneranno a Jerez ma questa volta senza il campione della Formula1, Lewis Hamilton, col quale hanno trascorso una giornata in pista lo scorso dicembre. Durante i test di novembre, Alex Lowes ha registrato ottimi risultati e questo gli darà una carica in più per iniziare al meglio la nuova stagione. Il suo compagno di squadra Michael van der Mark ha avuto il tempo necessario per recuperare dopo l’infortunio ed è carico per tornare in pista.
Per la prima volta Markus Reiterberger e Tom Sykes (BMW Motorrad WorldSBK Team)saranno in pista con i loro rivali. Dopo aver completato con successo i test privati a dicembre sul circuito di Almeria, il team avrà modo di vedere la propria competitività all’interno della categoria.
Althea Mie Racing Team sarà a Jerez con Alessandro Delbianco (Althea Mie Racing Team) che debutterà proprio quest’anno nel Campionato del mondo SBK® a soli 21 anni. Il romagnolo viene da una stagione positiva in STK1000 ed è impaziente di guidare una SBK Honda CBR1000RR.
Dopo i soddisfacenti test di novembre, Sandro Cortese e Marco Melandri (GRT Yamaha WorldSBK) guardano avanti a quando saranno continueranno il lavoro di miglioramento sulla YZF R1. Il tedesco è ancora in una fase di adattamento alla SBK, mentre Melandri si concentrerà su vari aspetti della moto cercando di fare un passo avanti con la sua Yamaha.
Ingaggiato per la sua prima stagione completa nel Campionato SBK, Michael Ruben Rinaldidiventa parte del BARNI Racing Team nel 2019. Il ventitreenne pensa ai progressi che potrà fare con la sua Ducati Panigale V4 R insieme all’aiuto della squadra.
Dopo aver tolto i veli dalla Panigale V4 R lo scorso dicembre, il Team Go Eleven arriverà in Andalusia con Eugene Laverty. L’irlandese è emozionato ad iniziare la sua nuova avventuracon la casa italiana.
Orelac Racing VerdNatura, Team Pedercini e Turkish Puccetti Racing parteciperanno ai test di Jerez con piloti sia nel WorldSBK che nel WorldSSP.
Leandro Mercado (Orelac Racing VerdNatura) è alla sua seconda stagione con la ZX-10RR. L’argentino, alla sua quinta stagione in Superbike, lavorerà sull’assetto generale della moto mentre, Nacho Calero, sarà impegnato nella SuperSport proverà la sua ZX-6R del team spagnolo.
Toprak Razgatlioglu (Turkish Puccetti Racing)farà la sua prima uscita sulla ZX-10RR per il 2019. A causa dell’infortunio subito in in Giappone, il turco è stato costretto a saltare i test invernali di novembre. Questa settimana sarà particolarmente cruciale in vista dell’inizio della nuova stagione. Il Kawasaki Puccetti Racing sarà impegnato anche con la WorldSSP insieme a Lucas Mahias e a Hikari Okubo.
Jordi Torres tornerà nella Superbike dopo una parentesi in MotoGP. Lo spagnolo correrà col Team Pedercini e i test di Almeria con la ZX-10RR sono stati positivi e in questa due giorni a Jerez continueranno a lavorare per perfezionare vari aspetti della moto. Lo stesso sarà fatto da Ayrton Badovini che correrà col Team Pedercini nel WorldSSP.
A completare la lista dei partecipanti alle due giornate di prove a Jerez ci sono altri cinque team della SuperSport. Maria Herrera sarà la prima donna nella storia a partecipare a tutta una stagione nella categoria e lo farà col MS Racing. Quest’anno la pilota spagnola competerà per la prima volta con una Yamaha.
Il GMT94 Team è una squadra tutta francese e si presenterà a Jerez con Jules Cluzel e Corentin Perolari, entrambi pronti a finire le ultime prove in vista del grande inizio di stagione.
Ci saranno anche Krummenacher, Caricasulo (Bardahl Evan Bros Racing Team), Raffaele De Rosa, Filippo Fuligni (MV Agusta Reparto Corse) e Rob Hartog (Team Hartog – Against Cancer) sul circuito di Jerez.

Superbike | Winter Test, Jerez: i team tornano in pista
4 (80%) 4 votes
Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati