MotoGP | Test Jerez Day 1: Bautista, “Sono molto contento di poter aiutare la Ducati”

Bautista ha aggiunto: "Siamo riusciti a provare tutto quello che avevamo programmato"

MotoGP | Test Jerez Day 1: Bautista, “Sono molto contento di poter aiutare la Ducati”MotoGP | Test Jerez Day 1: Bautista, “Sono molto contento di poter aiutare la Ducati”

MotoGP Ducati Team Test Jerez Day 1 – E’ un Alvaro Bautista tutto fare quello di questo finale di stagione. Il pilota spagnolo, che nella stagione 2018 ha corso con la Ducati MotoGP del Team Angel Nieto, per poi “inforcare” la Ducati ufficiale a Phillip Island, correrà infatti nel 2019 con la Ducati Superbike, con quale ha esordito nei giorni scorsi e in modo brillante proprio a Jerez.

E’ però presente anche ai test MotoGP in sostituzione dell’infortunato Michele Pirro (sottoposto oggi pomeriggio ad un intervento chirurgico alla spalla destra, lesionata nell’incidente in prova al Mugello).

Bautista ha compiuto 64 giri in totale, il migliore in 1:38.830, nono tempo, a lui la parola.

“Sono molto contento di poter aiutare la Ducati a sviluppare la nuova moto e a raccogliere informazioni importanti, ma mi ha fatto anche molto piacere salire nuovamente su una MotoGP. Sono passati quasi due mesi da quando ho guidato la GP18 a Phillip Island, ma oggi mi sono trovato molto bene, anche con il cambio che mi aveva creato qualche problema in Australia – ha detto Alvaro Bautista – Siamo riusciti a provare tutto quello che avevamo programmato e credo sia stato un giorno positivo da tutti i punti di vista. Domani continueremo a provare altri nuovi particolari in vista della prossima stagione.”

MotoGP | Test Jerez Day 1: Bautista, “Sono molto contento di poter aiutare la Ducati”
5 (100%) 1 vote[s]
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati