MotoGP | Test Jerez Day 1: Bagnaia, “Pista difficile, sono contento”

Il torinese del team Pramac ha chiuso la prima giornata di test a Jerez con il 14esimo tempo

MotoGP | Test Jerez Day 1: Bagnaia, “Pista difficile, sono contento”MotoGP | Test Jerez Day 1: Bagnaia, “Pista difficile, sono contento”

MotoGP Test Jerez Ducati Pramac Day 1 – Dopo i test di Valencia le squadre del Motomondiale sono tornate in pista a Jerez per una due giorni di Test Ufficiali dove è continuato l’apprendistato di Francesco Bagnaia in MotoGP.

Il pilota torinese dopo l’ottimo avvio a Valencia ha chiuso il day 1 di Jerez con il 14esimo tempo con un ritardo di un secondo e 189 millesimi dalla migliore prestazione fatta registrare dal compagno di marca Danilo Petrucci. Nonostante Jerez sia una pista molto più fisica rispetto a Valencia va sottolineato come ‘Pecco’ abbia mancato la top ten per soli due decimi.

Queste le parole di Francesco Bagnaia: “Rispetto a Valencia questa è una pista molto più fisica. La moto scivola molto e va tenuta stretta perchè non vai mai dritto, è un continuo cambiar direzione, quindi è difficile. Sono contento però dei progressi fatti livello di setting, perchè riesco a gestire meglio un po’ tutto. E’ difficile gestire la staccata perchè rispetto a Dovi uso molto meno freno e dovrei usarne di più, ma è una cosa che avviene man mano che giri. Non sono preoccupato. Abbiamo fatto tanti giri anche con le gomme usate e il passo rimaneva buono e costante, quindi sono solo contento del primo giorno.”

MotoGP | Test Jerez Day 1: Bagnaia, “Pista difficile, sono contento”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati