MotoGP | Test Jerez Day 1: al termine della giornata svetta Petrucci, Dovizioso in scia

Sorprende Nakagami, terzo prima Honda, Rossi solo 17esimo

MotoGP | Test Jerez Day 1: al termine della giornata svetta Petrucci, Dovizioso in sciaMotoGP | Test Jerez Day 1: al termine della giornata svetta Petrucci, Dovizioso in scia

MotoGP Test Jerez – La prima giornata di test ufficiali sul circuito di Jerez si è chiusa con il miglior crono di Danilo Petrucci, che si è imposto sul nuovo compagno di squadra, Andrea Dovizioso, grazie al tempo di 1:37.968.

Il pilota ternano, passato al team ufficiale sembra trovarsi a suo agio sulla GP19, che al momento ricordiamo non è ancora nella sua versione ‘finale’. Forse aiutato anche dalle basse temperature è riuscito a chiudere davanti al team-mate, per due decimi, autore di una scivolata mentre stava facendo registrare la migliore prestazione al primo settore. Ottima prestazione per il pilota del team LCR, Takaaki Nakagami, che con la Honda del 2018 ha chiuso con il terzo tempo davanti a Maverick Vinales, alle prese con la scelta del motore, e al compagno di marca, Marc Marquez, che nel pomeriggio è sceso in pista con una nuova carena ‘alata’ vista anche nel finale dei test di Valencia.

Continua a stupire Franco Morbidelli. Il pilota italo-brasiliano, alla terza uscita in sella ad una Yamaha, ha chiuso con il sesto tempo, davanti ad un ottimo Jorge Lorenzo, che questa mattina era riuscito anche a piazzarsi in cima alla classifica dei tempi, e a Jack Miller. Alvaro Bautista, chiamato in sostituzione di Michele Pirro, nel test team Ducati ha chiuso in nona posizione davanti a Joan Mir, autore di una scivolata nella mattina, miglior rookie della giornata, che completa la top ten.

Fuori dai dieci per pochissimi millesimi, per la precisione 52, un ottimo Andrea Iannone in sella all’Aprilia. Francesco Bagnaia ha chiuso il day 1 dei test di Jerez con il 14esimo tempo, mentre Valentino Rossi, rallentato da un problema tecnico nel pomeriggio è solo 17esimo.

Continuano le difficoltà per Johann Zarco, che chiude la prima giornata di test di Jerez MotoGP con il diciannovesimo tempo. Tra tutti i piloti che hanno cambiato squadra, il francese sembra essere quello più in difficoltà. La KTM non è una moto facile e sembra anche quella più indietro anche rispetto Aprilia, ma sette decimi di distacco dal compagno di squadra, Pol Espargarò, potrebbero pesare sul morale.

Questi i tempi al termine della prima giornata di Test a Jerez della MotoGP

Foto: MotoGP.com

MotoGP | Test Jerez Day 1: al termine della giornata svetta Petrucci, Dovizioso in scia
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

1 commento
  1. fatman

    28 novembre 2018 at 18:36

    Peccato, un problema tecnico…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati