MotoGP | Valencia Test Day 1: Aleix Espargarò, “Questi test sono iniziati con il piede giusto”

Debutto in Aprilia per Bradley Smith come collaudatore

MotoGP | Valencia Test Day 1: Aleix Espargarò, “Questi test sono iniziati con il piede giusto”MotoGP | Valencia Test Day 1: Aleix Espargarò, “Questi test sono iniziati con il piede giusto”

MotoGP Valencia Test Day 1 Aprilia – Tante novità in casa Aprilia in occasione dei test pre-stagionali di Valencia, che danno inizio ufficialmente alla stagione 2019. Al riconfermato Aleix Espargarò, che ha chiuso la prima giornata di Test IRTA di Valencia con il settimo tempo, è stato affiancato Andrea Iannone. Oltre alla nuova line-up arriva anche il test team che ha debuttato in occasione dei test con Bradly Smith.

Nel box di Aleix Espargarò è arrivato anche il nuovo capo tecnico, Antonio Jimenez, e il nuovo elettronico, Gianluca Giorgini.

Queste le parole di Aleix Espargarò: “Questi test sono iniziati con il piede giusto. Oltre alle novità tecniche, nel mio box ci sono stati dei debutti: il capotecnico Antonio Jimenez e l’ingegnere elettronico Gianluca Giorgini. Sotto questo punto di vista il primo impatto è stato più che buono. Anche l’evoluzione di motore che ho provato oggi ha dei lati positivi, specialmente per quanto riguarda la gestione dell’erogazione, è un aspetto che dovrebbe consentirci di essere più efficaci nelle condizioni di gomma molto usata, ovvero negli ultimi giri che sono spesso quelli decisivi in gara. In ogni caso voglio approfondire e confrontare con calma le diverse configurazioni, per evitare scelte affrettate”.

In pista, come anticipato, anche Bradley Smith, nuovo collaudatore della casa di Noale.

Queste le parole del pilota britannico: “Sono soddisfatto del primo approccio con il nuovo team e la nuova moto, per quanto si sia trattato di uno shakedown. Da tester dovrò condurre un lavoro diverso rispetto ad Aleix e Andrea ma il mio obiettivo rimane quello di andare il più forte possibile e contribuire a far migliorare Aprilia. Un bilancio più dettagliato sarà possibile solo dopo aver percorso un buon numero di giri, sia qui sia nei prossimi test di Jerez”.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati