Moto2 | Gp Valencia Gara: Pasini, “Merito una moto competitiva il prossimo anno”

Paso ha concluso ad un soffio dal podio, Locatelli nono

Moto2 | Gp Valencia Gara: Pasini, “Merito una moto competitiva il prossimo anno”Moto2 | Gp Valencia Gara: Pasini, “Merito una moto competitiva il prossimo anno”

Moto2 Gran Premio de la Comunidad Valenciana – Il pilota del team Italtrans Racing, Mattia Pasini, ha concluso l’ultima gara della stagione con un soddisfacente quarto posto. Il futuro del Paso è ancora incerto, ma visti i suoi risultati ha dimostrato di meritare una sella per il 2019. Buona prestazione anche per Andrea Locatelli, che ha tagliato il traguardo in nona posizione.

Mattia Pasini“Sono abbastanza contento della gara perché non eravamo tra i favoriti. Sapevo sarebbe stata una gara lunga e difficile: ho cercato di prendere il mio passo con una buona partenza, mettendo subito in atto i giusti sorpassi e senza rischiare troppo. Alla fine ho concluso quarto sfiorando il podio: è un’ottima chiusura di campionato e la dimostrazione che merito una moto competitiva il prossimo anno”.

Andrea Locatelli“Sono abbastanza soddisfatto perché era una gara complicata ma ho dato il massimo portando a casa la top ten e il quindicesimo posto in campionato. Era il mio obiettivo e questo mi da il giusto stimolo per la prossima stagione. L’anno prossimo il progetto Moto2 sarà totalmente nuovo, ma sarà un vantaggio correre con una squadra che già conosco”.

Moto2 | Gp Valencia Gara: Pasini, “Merito una moto competitiva il prossimo anno”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati