Romano Fenati ancora nei guai: fermato per eccesso di velocità litiga con la Polizia

Il pilota ascolano oltre alla sanzione per eccesso di velocità è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale

Romano Fenati ancora nei guai: fermato per eccesso di velocità litiga con la PoliziaRomano Fenati ancora nei guai: fermato per eccesso di velocità litiga con la Polizia

Continuano i guai per Romano Fenati che nella notte di venerdì è stato protagonista di un breve inseguimento con la Polizia come riportato da Il Resto del Carlino edizione online.

Sul sito del quotidiano si legge che il pilota ascolano, in auto con una ragazza, stesse viaggiando a forte velocità sulla A14 e dopo un breve inseguimento con la Polizia abbia litigato con gli agenti. Oltre al verbale per aver infranto le regole della strada il pilota è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale.

Ricordiamo che Romano Fenati dopo il Gp di Misano, quando deliberatamente tirò il freno a Stefano Manzi, dopo un’accesa battaglia, venne licenziato dal team per il quale correva e da quello con cui avrebbe dovuto disputare la stagione 2019. Inoltre gli è stata sospesa la licenza italiana fino a febbraio e quella della FIM fino a fine anno. Pochi giorni fa è stato annunciato il ritorno del pilota ascolano nel team Marinelli Snipers, stessa squadra con il quale correva in occasione dell’incidente di Misano, per il 2019 in Moto3.

Qui il comunicato nel quale Romano Fenati spiega l’accaduto.

Romano Fenati ancora nei guai: fermato per eccesso di velocità litiga con la Polizia
5 (100%) 3 votes
Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati