MotoGP | Gp Valencia Conferenza Stampa: Marquez, “Abbiamo raggiunto il nostro obiettivo”

Lo spagnolo ha poi parlato del compagno di squadra, Pedrosa, all'ultima gara in carriera: "Dani non è come lo immaginate"

MotoGP | Gp Valencia Conferenza Stampa: Marquez, “Abbiamo raggiunto il nostro obiettivo”MotoGP | Gp Valencia Conferenza Stampa: Marquez, “Abbiamo raggiunto il nostro obiettivo”

MotoGP Gp Valencia Conferenza Stampa – Alla conferenza stampa del giovedì, che precede il Gran Premio di Valencia, ultima tappa del Motomondiale 2018 era presene il campione del mondo Marc Marquez.

Il pilota spagnolo dopo aver raccolto il settimo titolo mondiale in occasione del Gp del Giappone, nell’ultima gara in Malesia è tornato sul gradino più alto del odio regalando alla Honda anche il titolo costruttori.

Queste le parole di Marc Marquez: “Arriviamo qui con ottime sensazioni. Abbiamo vinto l’ultima gara e abbiamo raggiunto il nostro obiettivo di chiudere davanti a tutti in Malesia, perché è una pista dove ho faticato in passato. Le condizioni qui non sono buone ed è un peccato. Se fa freddo sarà tutto più difficile. Cercheremo di approcciare al weekend nel modo migliore cercando di essere pronti ad ogni condizioni.”

Il pilota spagnolo ha poi parlato del ritiro del compagno di squadra, Dani Pedrosa, e del suo prossimo compagno di squadra: “Con Dani ho condiviso tanti buoni momenti. Abbiamo lottato in pista ma fuori dalla pista ci siamo sempre rispettati ed ho imparato molto da lui. Sarà un weekend speciale per il team, perché è una leggenda. Da lunedì avremo un nuovo pilota, con un carattere diverso e con u no stile diverso quindi vedremo come si adatterà. Io voglio concentrarmi sulla mia gara, poi da lunedì comincia la stagione 2019”.

Il #93 ha poi raccontato un simpatico aneddoto sul compagno di squadra, Dani Pedrosa, che si ritirerà dopo il Gp di Valencia: “Dani non è come le persone credono che sia. Mi ricordo una volta in Giappone, stavamo festeggiando con il karaoke la vittorie e lui cantava senza maglietta, era completamente matto, tutto il contrario di come lo immaginate. Davanti alla telecamere magari è timido, ma è molto divertente.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati