MotoGP | Gp Malesia Gara: Rossi, “Abbiamo vissuto un sogno” [Video]

Rossi ha aggiunto: "Se oltre al titolo di Pecco e la vittoria di Marini avessi vinto sarebbe stato il giorno più bello della mia vita"

MotoGP | Gp Malesia Gara: Rossi, “Abbiamo vissuto un sogno” [Video]MotoGP | Gp Malesia Gara: Rossi, “Abbiamo vissuto un sogno” [Video]

MotoGP Gp Sepang Movistar Yamaha GaraValentino Rossi è stato vicino al ritorno alla vittoria (che gli manca da Assen 2017, ndr) e per la Yamaha sarebbe stato il secondo successo consecutivo dopo quello australiano di Phillip Island, andato a Maverick Vinales.

Purtroppo il sogno del pesarese si è interrotto a quattro giri dal termine, quando mentre era in testa è scivolato alla curva 1. Rossi aveva guidato la gara sin dalla partenza, una scivolata pesante, ma che non ha tolto il sorriso al #46. Rossi è comunque felice per il titolo di Francesco Bagnaia e per la prima vittoria del fratello Luca Marini. A lui la parola.

VITTORIA TITOLO MOTO2 FRANCESCO BAGNAIA

“Giornata fantastica, indimenticabile, per Pecco. E’ stata una cosa molto importante per il team, quando si vince si fa la differenza. Pecco è stato fantastico questa’anno. Luca oggi ha vinto la sua prima gara e meglio di così oggi era impossibile. L’anno scorso Pecco è ritornato nel nostro team ed è passato in Moto2 e mi aveva impressionato, sapevo che quest’anno poteva farcela. Pecco è uno che fa quello che bisogna fare. Con Pecco ci godremo questo periodo, fino a Valencia, perchè ho paura che andrà molto forte fin da subito in MotoGP.”

VITTORIA LUCA MARINI

“Non pensavo riuscisse a vincere entro quest’anno. Ha fatto bene in alcune gare ma non me lo aspettavo. Ha fatto una gara incredibile, ha martellato e ha facilitato la vita a Pecco. Non so se grazie a me è più facile o difficile correre in moto, perchè all’inizio con il padre ha iniziato, e io gli chiedevo se fosse sicuro. Invece quest’anno ha fatto cinque podi e una vittoria quindi mi ha battuto. Secondo me la cosa impressionante è il suo miglioramento durante la stagione. E’ stato un anno difficile per lui; gli è uscita la spalla due volte e stavamo pensando di farlo operare, per questo è così indietro nel campionato. Adesso bisognerà fare le cose con calma senza troppe pretese per la prossima stagione.”

VR46 RIDERS ACADEMY

“L’Academy è iniziata per gioco, ma è stata una grande idea. Cercare di trasmettere la mia esperienza a piloti in cui credevamo è stato fantastico, poi con certi risultati è ancora meglio. Stasera festeggeremo. Per me è importante perchè mi alleno insieme a loro e mi annoio meno. Secondo me abbiamo grandi possibilità per il futuro. Abbiamo 4 o 5 piloti che potranno diventare piloti molto forti in MotoGP. Non so se ho fatto bene, perchè adesso arrivano tutti!”

GARA MOTOGP SEPANG ROSSI

“Abbiamo vissuto il sogno, se avessi vinto sarebbe stata la giornata più bella della mia vita. Stavo spingendo, volevo tenere il vantaggio. Abbiamo migliorato molto durante il weekend. Ero in piega ho aperto il gas e sono caduto. Crescita Yamaha? Secondo me nelle ultime gare abbiamo trovato qualcosa di interessante. Dobbiamo ancora lavorare, Maverick ha vinto domenica e io stavo per vincere, quindi dobbiamo continuare così.”


MotoGP | Gp Malesia Gara: Rossi, “Abbiamo vissuto un sogno” [Video]
4.6 (92%) 5 votes
Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

22 commenti
  1. fatman

    4 novembre 2018 at 09:57

    Mi dispiace tantissimo…spruzz!!

  2. ueueue

    4 novembre 2018 at 11:10

    Sempre grande Vale! Appena posso mi vedo la gara!

    Fatmal fra 2 min ti tolgo di nuovi dal cesso con lo scopino..struz Imbelle

  3. ueueue

    4 novembre 2018 at 11:14

    Ma scusate, Vinales che ha la yamaha come finalmente voleva perché era soggiogato da Rossi e non gliela sistemavano come voleva…

    Ora che aveva sta moto..perché stava arrivando dietro a Rossi il bollitone?

    Grande vale

    • fatman

      4 novembre 2018 at 11:41

      …prima di togliermi del tutto dal cesso mi hai assaggiato eccome…anche a pranzo e cena grandissimo piattone di m$rd@ ahahahahahahahahahahahahah…

  4. fatman

    4 novembre 2018 at 11:42

    …quanto godo a vedervi disperati, attoniti di fronte al sommo Marc
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah

  5. fatman

    4 novembre 2018 at 11:47

    …secondo me la moto poco prima di cadere ha spinnato
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah

  6. fatman

    4 novembre 2018 at 11:51

    …ehi, canarini…ma il secondo posto? Bababumaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah

    • ueueue

      4 novembre 2018 at 12:48

      No no , sei andato giù diretto nel wc..

      Beh comunque mica male sempre per un bollito lottare per la vittoria..

      Avrà spinnato…sei il solito caprone idi@ta ascoltati l’intervista e vai a quel paese..

      Almeno non aveva il casco difettoso, o il mignolo rotto..o il polso bolso..

      • fatman

        4 novembre 2018 at 13:53

        Goooddddddooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo…

  7. alekimi

    4 novembre 2018 at 14:41

    Naturalmente la penalizzazione di Marquez lo ha agevolato nella fuga, cmq oggi ha fatto una gara esemplare, metti il caldo che a questo punto è chiaro che la Yamaha funziona meglio,metti il circuito che a Rossi piace molto…cmq per cercare di vincere doveva per forza rischiare…e i rischi portano a questo…nessuno vuole arrivare con Marquez incollato dietro all ultimo giro…mi sembra logico…cmq chapeau :-)

  8. fatman

    4 novembre 2018 at 14:59

    https://www.youtube.com/watch?v=PGNiXGX2nLU

    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah…

  9. Ronnie

    4 novembre 2018 at 15:00

    Sulla Tv Svizzera c’è chi sostiene che da quando hanno impedito di raffreddare il serbatoio sulla griglia di partenza (con una copertina nel quale scorre liquido refrigerante) la Ducati non vinca più, o sia in difficoltà come un tempo.

    Secondo me può avere un influsso, ma penso che lo potessero fare tutti.

    Secondo me da quando Jorge Lorenzo è fuori perché si è rotto, e con la Vittoria di Marquez nel mondiale, siano tornati a dare una gomma competitiva alla Yamaha. Quella di Jorge non serve, quindi hanno rifatto una scelta di gomma media dura o soft che vada bene a Yamaha e per questo si gioca la vittoria o il podio.

    Vinales ha vinto a Phillip Island ma Marquez era stato abbattuto, anche qui Marquez era quello con il passo migliore. Avrebbe vinto anche senza la caduta di Rossi. Marquez ha superato ogni pilota che aveva davanti uno dopo l’altro senza che il pilota superato avesse modo di rispondergli. Rossi era più lento, di poco ma più lento di Marquez quindi avrebbe perso, come probabilmente avrebbe perso Vinales a Phillip Island.

    Per gli anti-rossi Rossi fu facilitato alla vittoria un tempo, oggi però non vogliono ammettere che lo stesso possa succedere con Marquez.

    • fatman

      4 novembre 2018 at 15:08

      …non è vero: io ho sempre detto che alcuni vengono aiutati e che non tifo per nessuno, a differenza di altri che vedono solo giallo…accadeva per il geriatra ed adesso accade per Marc o Jorge…che poi il geriatra mi stia particolarmente sul c..0 è fuor di dubbio…ti dirò di più: il prossimo anno vincerà Jorge e vedo molto bene Rins, speriamo vinca qualche gara.

      • ueueue

        4 novembre 2018 at 16:15

        Quello che vedi molto bene tu non è la realtà pipman

      • fatman

        4 novembre 2018 at 16:28

        …vedo bene che ti arrampichi sugli specchi per far vedere che non ti brucia…io sto ancora brindando con prosecco alla faccia tua e di nandopistolone in c..0
        ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
        ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
        ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
        ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
        ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
        ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
        ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
        ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
        ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
        ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah

      • alekimi

        5 novembre 2018 at 14:49

        Ho fatto lo screen del tuo commento, così il prossimo campionato, quando il mondiale sarà assegnato ne riparliamo, così nel caso non ti ricorderai…lo pubblico 😉 tieni duro

  10. nandop6

    4 novembre 2018 at 16:59

    Per una volta sono d’accordo con i Rossofobi, Rossi è finito, avesse avuto un 10-15 anni meno vincerebbe il mondiale a metà campionato.

  11. TONYKART

    4 novembre 2018 at 17:02

    Infatti , può proprio sognarsela una vittoria ahhaahahahahahaha non è ancora convinto che Marquez no lo batterà mai ?ahhaahahahahahaha ancora una volta la sua ambizione ha superato il suo talento ,aveva ragione Stoner….pagliaccio affondato

  12. nandop6

    4 novembre 2018 at 17:20

    Pensavo che nel 2015 l’avesse battuto, vediamo…… se Rossi è arrivato 2° allora Marquez ha vinto il mondiale. :)))))))))

    • ueueue

      4 novembre 2018 at 17:45

      Brucia a te rosicone..ti brucerà finché campi xe sei uno che rosica sempre! Porello..

      Rossi ha fatto una gran gara..peccato certo per la caduta..

      Ma Vinales non doveva mettersi Rossi sempre dietro?
      Bomber..

  13. nandop6

    4 novembre 2018 at 18:18

    Comunque diamo a Cesare quel che è di Cesare, secondo me Vinales ha fatto una bella gara, l’unica pecca è stata la partenza, fosse partito con quelli davanti si sarebbe giocato anche lui la vittoria.

    • Ronnie

      4 novembre 2018 at 20:54

      Credo che il setup che usa Vinales sia più simile a quello che usava un tempo Rossi. Rossi lo cambiò preferendo il bilanciamento dei pesi usato da Lorenzo, perché ha visto che se si scappa all’inizio si è una posizione di vantaggio, magari è anche una strategia diversificata che usa Yamaha.

      Maverick va più forte con il serbatoio che si svuota, giro dopo giro diventa più competitivo, compensa il consumo degli pneumatici, ma sicuramente questo lo fa andare meno forte in partenza ed ad inizio gara. Dubito che piloti professionisti non sappiano partire… è una spiegazione pressapochista dato che possono allenare la partenza quanto vogliono.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati