MotoGP | Gp Australia Qualifiche: Iannone, “Peccato per la pole” [Video]

Iannone ha aggiunto: "Non ho sfruttato il nostro potenziale, ma la gara è domani"

MotoGP | Gp Australia Qualifiche: Iannone, “Peccato per la pole” [Video]MotoGP | Gp Australia Qualifiche: Iannone, “Peccato per la pole” [Video]

MotoGP Gp Phillip Island Honda SuzukiAndrea Iannone ha ottenuto il quarto tempo nelle qualifiche del Gran Premio d’Australia, diciassettesima tappa della MotoGP 2018.

Il pilota della Suzuki, che sul passo gara è uno dei più veloci in assoluto ha così commentato la sua performance, parlando anche di quello che si aspetta per la gara. A lui la parola.

“Non è stata una qualifica facile, all’inizio ha iniziato a piovere ed è stato difficile. Nel momento in cui la pista era quasi asciutta, sono rientrato perchè Rins e Marc (Marquez, ndr) hanno rallentato e io arrivavo da dietro forte ed ho preso 2 decimi e mezzo al T2 – ha detto Andrea Iannone – Sono quindi rientrato per cambiare la gomma, ma se fossi rimasto dentro con la stessa avremmo migliorato qualche decimo. L’ideal time è a meno di un decimo dalla pole, però non ho sfruttato il nostro potenziale, ma la gara è domani. Oggi potevamo fare la pole e questa cosa “pesa”, d’altra parte siamo abbastanza competitivi e veloci, riesco a girare da solo forte ma dovremmo gestire le gomme per la durata della gara.”


Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati