MotoGP | Gp Australia: Ufficiale, Dani Pedrosa in KTM come collaudatore nel 2019 [Video]

Il team Manager, Mike Leitner, ha detto: “Pedrosa è ancora competitivo, aiuterà il nostro progetto"

MotoGP | Gp Australia: Ufficiale, Dani Pedrosa in KTM come collaudatore nel 2019 [Video]MotoGP | Gp Australia: Ufficiale, Dani Pedrosa in KTM come collaudatore nel 2019 [Video]

MotoGP Dani Pedrosa KTM – La notizia era nell’aria già da molto tempo, per la precisione dal Gp d’Austria, quando la KTM aveva annunciato i programmi per la prossima stagione, ammettendo più volte di essere fortemente interessa all’ingaggio di Dani Pedrosa come pilota collaudatore, visto il ritiro del pilota di Sabadell a fine stagione.

Non sappiamo se già all’epoca ci fosse una firma ma adesso è ufficiale, il pilota spagnolo dal 2019 sarà pilota collaudatore per il team KTM.

Nel comunicato rilasciato durante il weekend del Gp d’Australia si legge: “Red Bull KTM è entusiasta di annunciare che Dani Pedrosa ha accettato di svolgere un ruolo importante come collaudatore per la line-up della MotoGP per il 2019-2020. Il tre volte campione del mondo e veterano della classe regina con tredici stagioni alle spalle, lavorerà al fianco di Mika Kallio per sviluppare la RC16 KTM per quello che sarà il terzo anno della moto in MotoGP”.

Il direttore Motorsport di KTM, Pit Beirer, ha detto: “Avere un pilota con l’abilità e l’esperienza di Dani nel nostro progetto MotoGP è un altro forte segnale, ci stiamo muovendo nella giusta direzione e stiamo ancora spingendo duramente. Abbiamo visto come la MotoGP sia competitiva e come frazioni di secondo possano fare la differenza o nascondere un reale progresso e preziosi insegnamenti. Speriamo – e siamo molto entusiasti – che l’input di Dani al fianco di Mika Kallio contribuirà a chiudere ancora di più il divario. Penso che possiamo essere molto ottimisti circa le nostre possibilità per le prossime stagioni. Vorrei ringraziare tutto il team, per gli sforzi che stanno facendo in pista e nei test. Ci fa molto piacere che Dani creda nel lavoro che stiamo facendo”.

Il team Manager, Mike Leitner, ha aggiunto: “Sono super-felice di aver raggiunto questo accordo con Dani. Grazie a tutti i suoi anni di esperienza e i successi in MotoGP, credo che aiuterà il nostro progetto. Dani è un tre volte campione del mondo e lo conosco bene. Lui è ancora molto competitivo e da questo ne beneficia anche il nostro sforzo MotoGP”.

Attualmente non è chiaro se ci sarà la possibilità per Pedrosa di partecipare a qualche gara nelle prossime stagioni come wild-card. La politica in casa KTM, dopo l’infortunio di Mika Kallio è cambiata, quindi lo scopriremo solo nel corso del 2019.


MotoGP | Gp Australia: Ufficiale, Dani Pedrosa in KTM come collaudatore nel 2019 [Video]
5 (100%) 1 vote[s]
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

MotoGP

MotoGP | Dani Pedrosa testerà la KTM a giugno

Lo spagnolo è sceso in pista in settimana al Mugello per verificare le condizioni fisiche
Condividi su WhatsApp MotoGP – Dopo l’addio alla classe regina e l’inizio della ‘carriera’ da collaudatore di Dani Pedrosa non