Moto2 | Gp Australia FP2: Binder è il più veloce, Bagnaia è quarto

Il sud africano della KTM ha preceduto Schrotter e Lecuona, Oliveira è quinto

Moto2 | Gp Australia FP2: Binder è il più veloce, Bagnaia è quartoMoto2 | Gp Australia FP2: Binder è il più veloce, Bagnaia è quarto

Moto2 Gp Phillip Island Prove Libere 2 – La seconda sessione di prove libere della classe Moto2 a Phillip Island (teatro del Gran Premio d’Australia, diciassettesima tappa del Motomondiale 2018) ha visto primeggiare Brad Binder.

Il pilota del Team Reb Bull Ajo KTM ha fermato il cronometro sul tempo di 1:33.701, crono che gli ha permesso di battere per 0.258s il tedesco Marcel Schrotter.

Terzo tempo per lo spagnolo Iker Lecuona, ha preceduto il leader della classifica mondiale, il nostro Francesco Bagnaia (Sky Racing Team VR46).

Miguel Oliveira (che in campionato ha un ritardo da Bagnaia di 37 punti) è quinto e davanti ad Alex Marquez (Marc VDS) e al nostro Mattia Pasini (Team Italtrans).

Chiudono la Top Ten Augusto Fernandez (Team Pons), Xavi Vierge (Team Dynavolt Intact Gp) e Andrea Locatelli (Team Italtrans).

Lorenzo Baldassarri (Team Pons) ha fatto registrare il dodicesimo tempo mentre Stefano Manzi (Team Forward) è sedicesimo.

Sessione travagliata per Luca Marini, che vittima di un problema alla sua Kalex del Team Sky VR46 ha chiuso ventesimo.

Ventitreesimo tempo per Simone Corsi (Tasca Racing), mentre ci sono da segnalare le cadute di Jorge Navarro, Iker Lecuona e Federico Fuligni.

moto2 Prove Libere 2 Phillip Island - GP Australia - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap

Risultati non ancora disponibili.


Phillip Island - GP Australia - Risultati Prove Libere 2

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati