MotoGP | Gp Australia Conferenza Stampa: Rossi, “Marquez sempre a livelli altissimi”

Rossi ha aggiunto: "La battaglia più bella in carriera quella del 2009 con Lorenzo a Barcellona"

MotoGP | Gp Australia Conferenza Stampa: Rossi, “Marquez sempre a livelli altissimi”MotoGP | Gp Australia Conferenza Stampa: Rossi, “Marquez sempre a livelli altissimi”

MotoGP Gp Phillip Island Yamaha Movistar Conferenza StampaValentino Rossi è stato uno dei protagonisti della conferenza stampa del Gran Premio d’Australia, diciassettesima prova del Motomondiale 2018.

Il pilota della Yamaha ha parlato del circuito di Phillip Island, della competitività della Yamaha, dei punti di forza di Marquez, della possibilità dello spagnolo di cambiare Team e del papà Graziano. A lui la parola.

PISTA PHILLIP ISLAND

“Questo è uno dei circuiti più belli. Le condizioni meteo saranno importanti, speriamo ci sia bel tempo, l’anno scorso entrambe le Yamaha ufficiali sono arrivate sul podio, ma ogni anno le cose cambiano. E’ importante avere un buon assetto per guidare bene e arrivare sul podio. E’ un circuito unico, ce ne sono altri in cui puoi andare veloce, ma qui ci sono alcune curve veramente veloci, con tanti cambi di direzione. E’ un tracciato impegnativo a livello fisico, ci sono curve veloci sia a sinistra sia a destra, sarà importante gestire le gomme.”

PUNTI DI FORZA MARC MARQUEZ

“Il punto di forza principale di Marquez è che è sempre forte! in diverse condizioni, su diversi circuiti. Nessun pilota riesce a mantenere sempre il suo livello.”

CAMBIO TEAM MARC MARQUEZ

‘E’ difficile da dire, cambiare moto è una cosa veramente personale, devi sentire di farlo. Se lui si sente bene con il suo team, può anche restare per tutta la carriera con la Honda, ognuno ha il proprio approccio su queste cose.”

PAPA’ GRAZIANO ROSSI

“Mio papà Graziano ha finito le scuole per essere insegnante, ma non ha mai svolto questa professione. Io comunque ho imparato molto da lui, soprattutto ho preso da lui la gioia, la voglia di dare il massimo, di essere serio senza mai esagerare.”

BATTAGLIA DA RACCONTARE AI TIFOSI

“Ho avuto una lunga carriera, ho molte battaglie da raccontare. Forse quella con Lorenzo a Barcellona nel 2009, ho iniziato sin dal venerdì mattina a lottare per la pole, poi ho proseguito in gara fino all’ultima curva, è stata una delle mie migliori battaglie. Come la racconterei? C’era una volta a Barcellona…”

MotoGP | Gp Australia Conferenza Stampa: Rossi, “Marquez sempre a livelli altissimi”
3.8 (76.67%) 6 vote[s]
Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

3 commenti
  1. Avatar

    fatman

    25 ottobre 2018 at 14:01

    …c’era una volta Barcellona 2007…ah no, quella è un’altra storia triste
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah
    ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah

    • Avatar

      supermariacion

      25 ottobre 2018 at 22:32

      C’era una volta un un pelatazzo….che si trasformò in cavallo bolso…ma questa è tutta un’altra storia…

      • Avatar

        supermariacion

        25 ottobre 2018 at 22:33

        Le A e le H ce le mettono i soliti magnamrda….H7-25 non deludermi!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati