MotoGP | Gp Giappone Qualifiche: Marquez, “Per vincere il titolo dovrò battere Dovizioso” [Video]

Il leader del mondiale scatterà dalla sesta casella dello schieramento

MotoGP | Gp Giappone Qualifiche: Marquez, “Per vincere il titolo dovrò battere Dovizioso” [Video]MotoGP | Gp Giappone Qualifiche: Marquez, “Per vincere il titolo dovrò battere Dovizioso” [Video]

MotoGP Gp Motegi Repsol Honda Qualifiche Marc Marquez ha chiuso le qualifiche del Gran Premio del Giappone, sedicesima tappa del Motomondiale 2018, in sesta posizione.

Lo spagnolo della Honda, che domenica si giocherà la prima opportunità di conquistare il settimo titolo iridato, dovrà cercare di recuperare posizioni su Dovizioso, che parte dalla pole, il più velocemente possibile.

“Sarebbe meglio partire più avanti, ma mi sto trovando bene con la moto, soprattutto, ho un buon ritmo.” Racconta Marc Marquez che poi aggiunge: “Qui è difficile sorpassare, specialmente nei primi giri con il pieno, la gara è lunga, ma cercheremo di gestirla nel migliore dei modi. Dovizioso ha un ottimo ritmo, ma anche Cal, ma sembra un po’ più forzato. Zarco sarà lì avanti a lottare per la vittoria. Con Dovi è difficile capire il vero ritmo si nasconde sempre un po’ e attacca. Non siamo lontani, mi aspettavo di essere più in difficoltà, onestamente. Abbiamo cercato di cambiare il carattere della moto per non correre rischi. Abbiamo cercato di migliorare la stabilità in frenata che qui è molto importante e ci siamo riusciti. Nelle FP4 sono caduto in una delle curve dove mi sento meno meglio, già ieri ho rischiato di cadere. Quindi domani non ci sarà bisogno di spingere lì. Non ho voglia di trovare il limite lì, è una curva veloce, e quando sono caduto penso di aver toccato la linea bianca o qualcosa del genere, ero molto veloce. Vincere il mondiale domani? E’ più fattibile rispetto al 2016. Quell’anno c’è stata una carambola, ma è ancora difficile, non è come Valencia dell’anno scorso, ho spazio per giocare, se voglio provare a ottenere il titolo, dovrò vincere perché Dovi sarà lì per vincere, cercheremo di evitarlo, ma abbiamo sappiamo che ci sono ancora quattro gare.”


Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati