Moto3 | Gp Thailandia Gara: Vince Di Giannantonio, Bezzecchi a terra, podio tricolore

Martin allunga in campionato, brutto colpo per Bezzecchi

Moto3 | Gp Thailandia Gara: Vince Di Giannantonio, Bezzecchi a terra, podio tricoloreMoto3 | Gp Thailandia Gara: Vince Di Giannantonio, Bezzecchi a terra, podio tricolore

Moto3 Gp Buriram Gara – Pazza gara quella della classe Moto3 a Buriram, teatro del Gran Premio di Thailandia, quindicesima tappa del Motomondiale 2018.

A spuntarla dopo una lotta senza esclusione di colpi è stato Fabio Di Giannantonio (alla sua seconda vittoria in carriera dopo quella di Brno), rider Honda Gresini.

Il pilota romano ha tagliato il traguardo in prima posizione davanti ai connazionali Lorenzo Dalla Porta (Honda Leopard) e Dennis Foggia (Sky Racing Team VR46), per un podio tutto tricolore (l’ultimo podio tutto italiano risale a Motegi 2017, quando Fenati vinse davanti ad Antonelli e Bezzecchi). Per Foggia è il primo podio in carriera.

Ottimo il quarto posto di Jorge Martin (Honda Gresini), che ha disputato una grandissima gara nonostante i problemi al braccio.

Lo spagnolo grazie alla caduta di Marco Bezzecchi (a lunga in testa alla gara, ndr) coinvolto incolpevolmente nella scivolata di Enea Bastianini avvenuta all’ultimo giro, allunga in campionato portandosi a +26, quando durante la gara era stato il pilota del PruestelGP ad essere virtualmente in testa alla classifica iridata.

Un brutto colpo per le speranze mondiali del “Bez”, quando al termine del mondiale mancano 4 gare. Tornando alla classifica troviamo Gabriel Rodrigo quinto, davanti a Vicente Perez, Nicolò Bulega, Marcos Ramirez, la wild card Somkiat Chantra e il ceco Jakub Kornfeil.

A punti anche Andrea Migno (KTM Angel Nieto Team), e Tony Arbolino (Honda Snipers), mentre è caduto Niccolò Antonelli dopo un contatto con il team-mate Tatsuki Suzuki.

Moto3 Gara Buriram - GP Thailandia - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 75 Albert Arenas Ktm Gaviota Angel Nieto Team 38:09.383
2 48 Lorenzo Dalla Porta Honda Leopard Racing +0.231
3 21 Alonso Lopez Honda Estrella Galicia 00 +0.322
4 42 Marcos Ramirez Honda Leopard Racing +0.459
5 7 Dennis Foggia Ktm Sky Racing Team Vr46 +0.666
6 13 Celestino Vietti Ktm Sky Racing Team Vr46 +1.166
7 27 Kaito Toba Honda Honda Team Asia +1.228
8 82 Stefano Nepa Ktm Reale Avintia Arizona 77 +6.971
9 25 Raul Fernandez Ktm Gaviota Angel Nieto Team +9.095
10 14 Tony Arbolino Honda Vne Snipers +9.145
11 12 Filip Salac Ktm Redox Pruestelgp +9.629
12 84 Jakub Kornfeil Ktm Redox Pruestelgp +9.559
13 54 Riccardo Rossi Honda Kommerling Gresini Moto3 +11.174
14 11 Sergio Garcia Honda Estrella Galicia 00 +14.024
15 76 Makar Yurchenko Ktm Boe Skull Rider Mugen Race +21.043
16 32 Davide Pizzoli Ktm Mugen Race +23.306
17 3 Kevin Zannoni Honda Sic58 Squadra Corse +23.777
18 22 Kazuki Masaki Ktm Boe Skull Rider Mugen Race +23.866
19 53 Deniz Oncu Ktm Red Bull Ktm Ajo +55.804
20 40 Darryn Binder Ktm Cip Green Power +1:05.873

Buriram - GP Thailandia - Risultati Gara

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati