Moto2 | GP Thailandia Preview: Bagnaia, “Ci aspettano quattro gare impegnative”

Lo Sky Racing Team VR46 pronto ad affrontare la trasferta asiatica

Moto2 | GP Thailandia Preview: Bagnaia, “Ci aspettano quattro gare impegnative”Moto2 | GP Thailandia Preview: Bagnaia, “Ci aspettano quattro gare impegnative”

Moto2 Gran Premio di Thailandia – Quattro gare in cinque settimane, un’impresa ardua per i piloti del motomondiale. Il leader del mondiale (con 19 punti di vantaggio) Francesco Bagnaia, è fiducioso per questo fine settimana, dal momento che il Chang Circuit, ha caratteristiche simili a Spielberg. Luca Marini, nella gara di Aragòn è riuscito a lottare con i piloti più veloci e spera di replicare anche questa domenica. La gara della Moto2 è alle ore 7:20.

Francesco Bagnaia: “Ad Aragon, l’obiettivo era finire il weekend con un bel risultato e partire per le tappe fuori Europa con un gap maggiore in Campionato su Miguel. Ci aspettano 4 gare impegnative, la prima delle quali sul nuovo tracciato in Tailandia. Partiremo tutti da zero, ma dalle immagini sembra molto simile al Ring austriaco, una pista su cui siamo riusciti ad essere davvero veloci e competitivi”.

Luca Marini: “In qualifica, ad Aragon, abbiamo fatto più fatica del previsto e questo ha sicuramente condizionato la gara, soprattutto nelle fasi iniziali, anche se abbiamo chiuso in crescendo con un passo molto simile ai più veloci. E’ un aspetto su cui dobbiamo lavorare già dalla Tailandia: una pista nuova per tutti che ricorda, per i lunghi rettilinei e la parte guidata, sia Termas de Rio Hondo che Spielberg”.

Moto2 | GP Thailandia Preview: Bagnaia, “Ci aspettano quattro gare impegnative”
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati