SBK | Acerbis French Round, Gara2: Melandri deluso dal quinto posto

I cambiamenti apportati sulla sua Panigale non hanno dato i risultati sperati

SBK | Acerbis French Round, Gara2: Melandri deluso dal quinto postoSBK | Acerbis French Round, Gara2: Melandri deluso dal quinto posto

Marco Melandri ha lasciato Magny-Cours amareggiato per il risultato di domenica: dopo il sesto posto della prima corsa, invece del riscatto sperato è arrivato un quinto posto frutto di sensazioni negative sull’anteriore.
Il pilota Aruba.it Racing – Ducati non è riuscito a lottare per il podio nonostante le modifiche apportate sulla Panigale R: scattato nelle prime posizioni ha infatti perso progressivamente il passo dei primi tre.

“Non sono contento, per Gara 2 partivo da una posizione migliore in griglia. abbiamo provato a fare modifiche per migliorare la stabilità in frenata, ma non abbiamo progredito come ci aspettavamo. Facevo fatica a girare la moto ed a cambiare direzione, la sentivo più pesante e dopo 10 giri l’anteriore è crollata e la moto non girava più. Ho avuto una gara difficile, quindi abbiamo provato a fare delle modifiche per migliorare, ma è stato peggio. È un po’ triste, perché lottavamo per il podio” – ha spiegato Marco Melandri che ora guarda al prossimo round – “Sono eccitato all’idea di andare in Argentina, sembra che sia un bel tracciato. Dobbiamo vedere quali gomme porterà la Pirelli, ma sarà una bella esperienza”.

SBK | Acerbis French Round, Gara2: Melandri deluso dal quinto posto
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati