MotoGP | Gp Aragon Conferenza Stampa: Dovizioso, “Non penso al campionato”

Dovizioso ha aggiunto: "Nelle piste dove solitamente faticavamo adesso andiamo forte"

MotoGP | Gp Aragon Conferenza Stampa: Dovizioso, “Non penso al campionato”MotoGP | Gp Aragon Conferenza Stampa: Dovizioso, “Non penso al campionato”

MotoGP Gp Motorland Aragon Conferenza StampaAndrea Dovizioso deve recuperare 67 punti a leader della classifica iridata Marc Marquez, una missione sulla carta “impossible”, ma che il forlivese visto lo stato di forma suo e della Ducati proverà a realizzare.

Parlando nella conferenza stampa Pre-GP di Aragon (quattordicesima tappa della MotoGP 2018) “DesmoDovi” ha sottolineato come dopo una piccola flessione a metà stagione, ora la competitività sia ai massimi livelli. A Misano ha centrato la terza vittoria della stagione e ad Aragon (dove la Ducati ha già testato insieme alla Yamaha) cercherà di bissarla. A lui la parola.

“Dopo i test i Misano abbiamo mostrato un’ottima velocità. A Silverstone potevamo lottare per la vittoria e i test qui sono andati bene. Dobbiamo aspettare domani per vedere se le condizioni sono buone come nei test. La situazione è diversa, perchè la moto è diversa. Fin dalla prima uscita, la velocità è stata buona, ma il consumo degli pneumatici influirà molto domenica – ha detto Andrea Dovizioso – Il meteo dovrebbe essere buono, quindi potremo preparaci per la gara. E’ sempre importante arrivare almeno secondi in campionato, è importante, ma siamo in lotta con Jorge (Lorenzo, ndr) e Valentino (Rossi, ndr). Non ho mai mollato durante la stagione, a metà non ci sentivamo bene e c’erano aspetti che dovevamo migliorare, abbiamo risolto tutto ed è per questo che adesso siamo qui. Sono piccoli dettagli che una volti risolti fanno la differenza. Nelle piste dove solitamente faticavamo adesso andiamo forte. Dobbiamo concentrarci sul migliorare e su tenere testa agli avversari. Il lavoro che faremo quest’anno sarà importante anche per la prossima stagione.”

JORDI TORRES DEBUTTERA’ IN MOTOGP

“Abbiamo parlato in Safety Commission dei piloti che arrivano in MotoGP. Abbiamo proposto un test prima della gara, perchè è una moto difficile. Torres è una storia diversa rispetto a quello che era a Misano, perchè ha un’esperienza diversa.”

LOTTA TITOLO MONDIALE

“Le possibilità di lottare per il mondiale sono molto basse. Non penso al campionato, perchè ci siamo concentrati nel migliorare i nostri problemi. Dobbiamo continuare così. La nostra moto è buona ma se vogliamo lottare contro di loro dobbiamo fare qualcosa di meglio. Nelle gare che rimangono dobbiamo cercare di migliorare, i risultati arriveranno. C’è sempre un margine di miglioramento, anche se piccolo, si può continuare a lavorare.”

Andrea Dovizioso ha poi risposto ad una domanda su Romano Fenati.

“Ci voleva una penalità severa per Fenati, perchè già in passato aveva fatto qualcosa di grave. Evidentemente non aveva capito quello che aveva fatto, e si è comportato così. I media hanno parlato troppo di questa cosa, e io non sono d’accordo. Si creano situazioni brutte. Sui social si crea odio tra persone che parlano e non capiscono la realtà.”

MotoGP | Gp Aragon Conferenza Stampa: Dovizioso, “Non penso al campionato”
5 (100%) 1 vote[s]
Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati