Moto2 | Mir conforta Fenati: “Non arrenderti, combatti per il tuo futuro da pilota”

Mir ha aggiunto: "Ci siamo incontrati molte volte sul podio e ho potuto apprezzare che eri nobile non solo nella vittoria"

Moto2 | Mir conforta Fenati: “Non arrenderti, combatti per il tuo futuro da pilota”Moto2 | Mir conforta Fenati: “Non arrenderti, combatti per il tuo futuro da pilota”

Moto2 Gp Misano Fenati Vs Manzi – C’è un pilota, fin’ora l’unico che prova a dare conforto a Romano Fenati, con quest’ultimo che domenica scorsa si è reso protagonista di un gesto folle, quando in pieno rettilineo, a 217 Km/h aveva intenzionalmente tirato la leva del freno del collega Stefano Manzi, con relativa bandiera nera, squalifica per due gare e successivo licenziamento da parte dell’attuale Team (Snipers) e mancato ingaggio da quello che doveva essere il suo futuro, Forward Racing MV Agusta.

Si tratta del catalano Joan Mir, campione del mondo della Moto3 2017 e prossimo pilota Suzuki MotoGP, che con Fenati ha combattuto ed ha diviso anche dei podi. Per Mir Fenati deve lavorare per correggere il suo impulso per poi avere anche una seconda o terza possibilità. Ecco il post di Mir su Instagram.

“Ciao @fennyfive, l’ultimo GP di Misano hai fatto un errore ingiustificabile mettendo a rischio la vita di un collega. Questa azione non è degna di un pilota come te, e ovviamente meritava una dura punizione. L’anno scorso sei stato un grande rivale e mi hai portato al limite per tutta la stagione, abbiamo avuto mille battaglie, ma ti sei sempre comportato come un grande pilota e atleta in pista. Ci siamo incontrati molte volte sul podio e ho potuto apprezzare che eri nobile non solo nella vittoria, ma anche nella sconfitta. Penso che tu sia una grande persona. Non arrenderti e combatti per il tuo futuro come pilota, tutti meritano una seconda e anche una terza possibilità. Lavora per correggere quegli impulsi che a volte ti tradiscono e ti fanno brutti scherzi, e ritorna in pista come quel grande pilota che sei. Abbiamo mille battaglie da giocare!”

View this post on Instagram

Ciao @fennyfive , el pasado GP de Misano cometiste un error injustificable poniendo en riesgo la vida de un compañero. Esta acción no es digna de un piloto como tú, y por supuesto merecía un duro castigo. El año pasado fuiste un gran rival y me llevaste al limite durante toda la temporada, tuvimos mil y una batallas, pero siempre te comportaste como un gran piloto y deportista en la pista. Coincidimos muchas veces en el podio, y pude apreciar que eras noble no solo en la victoria, sino también en la derrota. Creo eres una gran persona. No te rindas y lucha por tu futuro como piloto, todo el mundo merece una segunda y hasta una tercera oportunidad. Trabaja para corregir esos impulsos que a veces te traicionan y te juegan malas pasadas, y regresa a la pista como ese gran piloto que eres. Nos quedan mil batallas por disputar!!! 💪💪💪 @motogp

A post shared by MIR36 (@joanmir36official) on

Moto2 | Mir conforta Fenati: “Non arrenderti, combatti per il tuo futuro da pilota”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

2 commenti
  1. frenk

    12 settembre 2018 at 18:15

    ADESSO TUTTA LA COLPA RICADE SU FENATI ,(A SBAGLIATO)MA BISOGNEREBBE FAR VEDERE COSA E SUCCESSO PRIMA QUANDO MANZI LO A SBATTUTO FUORI PISTA PER BEN DUE VOLTE.POI SE VOLEVA FAR CADERE MANZI LA LEVA DEL FRENO L’AVREBBE TIRATA VERAMENTE E NON PER FINTA POI DOMANDATE AI VECCHI MARPIONI CHE COMMENTANO LE GARE CHE QUANDO CORREVANO LORO SI CAMBIAVANO LE MARCE PIEGATI IN CURVA E QUESTO LO VISTO IO ALLA CURVA DI LESMO ,E NON FACCIO NOMI

  2. TONYKART

    13 settembre 2018 at 20:38

    mi sa che di libri a scuola ne hai visti pochi pero’……

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati