Moto2 | Gp Misano: Ufficiale, Romano Fenati sospeso per i prossimi due Gran Premi

"Gesto brutto, non c'è tanto da dire" ha dichiarato Manzi

Moto2 | Gp Misano: Ufficiale, Romano Fenati sospeso per i prossimi due Gran PremiMoto2 | Gp Misano: Ufficiale, Romano Fenati sospeso per i prossimi due Gran Premi

Moto2 Gp Misano – Un gesto orribile e sconsiderato, quello di Romano Fenati nel corso del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini classe Moto2.

Il pilota Ascolano, in bagarre con Stefano Manzi, dopo una lotta estrema (che non giustifica il comportamento) in rettilineo a 250 km/h ha allungato la mano sul manubrio del pilota del team Forward spingendo il freno anteriore.

Il porta colori del team Snipers è stato subito squalifica dal Gp, ma come c’era d’aspettarsi la cosa non si è conclusa qui. La FIM e il team hanna deciso di sospenderlo anche per i prossimi due Gran premi, Aragon e in Thaliandia, mentre sta decidendo in questi minuti se sostituirlo, non è chiaro se per i prossimi due Gp o per il resto della stagione.

Dopo l’accaduto Sky Sport MotoGP ha intervistato Stefano Manzi che ha detto: “Nel giro precedentemente abbiamo avuto un contatto, però non era voluto. Diciamo che lui è arrivato lungo, mentre io ho fatto la mia curva. Quando poi è rientrato in traiettoria ci siamo toccati e purtroppo siamo finiti sull’erba tutti e due. Però veramente non mi sarei aspettato un gesto così. Così brutto che non c’è tanto da dire, si commenta da solo. Non l’ho incontrato per un chiarimento, ma non c’è problema. Anche se non lo incontro sto bene lo stesso”

Moto2 | Gp Misano: Ufficiale, Romano Fenati sospeso per i prossimi due Gran Premi
5 (100%) 3 vote[s]
Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

8 commenti
  1. Avatar

    MSC crociere

    9 settembre 2018 at 18:06

    Premesso che Manzi di testa per correre ne ha poca, quello che ha fatto Fenati è troppo pericoloso.
    Probabilmente nel fare la sciocchezza “sapeva quello che stava facendo” nel senso che la pinzata gliel’ha data in modo da scomporgli la moto, non da farla ribaltare..però sbagliare è un attimo, e poi a quella velocità è veramente troppo pericoloso, già rischiano la pelle, non serve andarsele a cercare.

    Sicuramente d’ora in poi Manzi starà più attento

  2. Avatar

    frenk

    9 settembre 2018 at 18:28

    diciamo che a sbagliato ma e stata solo una reazione senza fare male se voleva fare male avrebbe pinzato piu forte.
    anni fa mi ricordo a monza gara della 350 agostini e pasolini si cambiavano le marce in curva di lesmo .

    • Avatar

      MSC crociere

      9 settembre 2018 at 18:45

      Bello questo aneddoto, non lo sapevo..
      Anche secondo me è come dici, sapeva quello che stava facendo e sotto sotto ha fatto bene ma sarebbe bastato un niente per trasformare una sciocchezza in tragedia, non lo doveva fare

  3. Avatar

    frenk

    9 settembre 2018 at 19:59

    si non lo doveva fare , ma però anno esagerato a dargli due gionate di squalifiche ne bastava una

  4. Avatar

    ligera

    10 settembre 2018 at 00:24

    Ci pensate seriamente??? Se voleva tirarlo giù pinzava più forte! Come se calcorare una cosa del genere sia la semplicità fatta e finita, come se non ci dovessero essere millemila cose che possono andare storte, come la razione sorpresa del pilota, uno scatto repentino, perde il controllo e vanno giù entrami. Come si fa a giustificare una mossa intenzionale come qella, che insegnamento diamo ai ragazzini, ai tifosi, a che livelli volete che raggiunga questo splendido sport, magari lo volete alla roller.blade? Fenati era da squalificare minimo, minimo, sino alla fine del campionato, poi, leggendo le sue giustificazioni, sarei ancora più severo, stiamo facendo passare un messaggio sbagliato, ma talmente sbagliato da potere causare la morte di qualcuno, poi, se capita, tutti ad incensare il capo.

    Scusate, ma questi gesti intenzionali e pericolosissimi, non hanno alcuna giustificazione e sminuire la portata della cosa è sbagliato

    Grande Dovizioso
    Grande Lorenzo
    Grande Ducati

    • Avatar

      ueueue

      10 settembre 2018 at 10:04

      Da straccio di licenza almeno per quest’anno!
      Altro che, ma sai cosa dici msc? Ovviamente no
      Mai andato in pista?
      Sai quanto è leggero l’avantreno con quelle accelerazioni? Non ci vuole una gran pinzata .. quando sei in rettilineo manco spingi sui semimanubri..
      Non si può controllare una cosa del genere, ne tantomeno sapere che effetti certi hai..se a questo povero cristo gli si chiudeva lo sterzo magari ci lasciava le penne..questo Fenati non lo poteva controllare..e poi che gli dai? Due giorni di squalifica in più se quello ci muore?…
      Ero in pista nel 2013 mi sembra quando il “mitico” Canepa fece una cosa del genere, finita con un bel capitombolo..io uno così col cavolo che lo faccio andare ancora in moto..

  5. Avatar

    Bubu

    10 settembre 2018 at 11:28

    Non ha pinzato più forte o semplicemente non ha potuto farlo, in quanto la leva del freno si è fermata contro le dita della mano di Manzi. Tutto qui. Il sig. Fenati è da arresto per tentato omicidio, altro che due gare di sospensione. Revoca della licenza e vai a fare il contadino, testa di ca***o !!!

  6. Avatar

    MSC crociere

    10 settembre 2018 at 12:48

    Infatti è quello che ho detto, non lo doveva fare perchè le incertezze sono troppe

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati