MotoGP | Ufficiale, Karel Abraham sarà pilota del team Avintia Ducati per i prossimi due anni

Il team Avintia ha annunciato anche il prolungamento del contratto con Ducati, il pilota della Repubblica Ceca avrà a disposizione una GP18

MotoGP | Ufficiale, Karel Abraham sarà pilota del team Avintia Ducati per i prossimi due anniMotoGP | Ufficiale, Karel Abraham sarà pilota del team Avintia Ducati per i prossimi due anni

MotoGP Mercato piloti – Le ultime tessere del mercato piloti stanno trovando la loro posizione. Il team Reale Avintia Racing ha annunciato l’ingaggio per due stagioni di Karel Abraham.

L’attuale squadra del pilota della Repubblica Ceca, Angel Nieto team, il prossimo anno passerà sotto la gestione di Petronas-SIC, che nel corso del Gp di Silverstone ha annunciato ufficialmente la line up dei piloti, Franco Morbidelli e Fabio Quartararo. Senza più una sella, il compagno di squadra, Alvaro Bautista, aveva già annunciato il passaggio al campionato SBK per la prossima stagione, mentre il #17 era ancora in trattava per un posto il classe regina.

In occasione dell’ingaggio di Karel Abraham il team Reale Avintia Racing ha inoltre annunciato il prolungamento del contratto per la fornitura di moto con Ducati per altre due stagioni.

Il pilota ceco sarà in sella ad una GP18, la stessa che dovrebbe avere a disposizione anche il compagno di squadra, Tito Rabat.

Queste le parole di Karel Abraham: “Sono molto felice di continuare in Motogp il prossimo anno e vorrei ringraziare per questa opportunità il team Reale Avintia Racing. Abbiamo firmato a Silverstone perché per me era molto importante finalizzare ogni dettaglio del contratto per ottenere moto competitive. Questo ha funzionato anche grazie a un grande aiuto di Luigi Dall’Igna e Paolo Ciabatti della Ducati. La parte importante è che avrò la Ducati GP18 con le nuove specifiche, che ha ottenuto buoni risultati in questa stagione. Grazie a ciò, credo che saremo in grado di fare dei buoni risultati e sono già molto entusiasta in vista della prossima stagione”.

Raúl Romero, CEO Esponsorama, ha aggiunto: “Sono molto felice di vedere Karel Abraham entrare nel nostro team. È un gran lavoratore, ha vinto in Moto2 e ha molta esperienza in MotoGP e con la Ducati. Penso che con il materiale migliore e con il lavoro di tutta la squadra, il prossimo anno Karel sarà in grado di mostrare il suo vero potenziale. E sono anche felice di annunciare che continueremo con la Ducati per altre due stagioni”.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati