MotoGP | Gp Misano Preview: Vinales, “Cercherò di riportare la Yamaha alla tanto attesa vittoria”

Vinales ha aggiunto: "Abbiamo migliorato molte cose sul set-up, quindi cercherò di dare il mio 100%"

MotoGP | Gp Misano Preview: Vinales, “Cercherò di riportare la Yamaha alla tanto attesa vittoria”MotoGP | Gp Misano Preview: Vinales, “Cercherò di riportare la Yamaha alla tanto attesa vittoria”

MotoGP Gp San Marino e della riviera di Rimini Movistar Yamaha Preview – Maverick Vinales non vede l’ora di scendere in pista al Misano World Circuit Marco Simoncelli, teatro della tredicesima tappa del Motomondiale 2018.

Il pilota spagnolo della Yamaha era stato molto veloce nelle prove del Gran Premio di Gran Bretagna, poi non disputato per le cattive condizioni atmosferiche e relativo asfalto non drenante. Questa sua velocità, poi confermata sia nel test di Misano che in quello di Aragon lasciano ben sperare Vinales.

La Yamaha non vince una gara da Assen 2017 (a tagliare per primo il traguardo fu Valentino Rossi) e proprio il #25 della casa di Iwata vorrebbe far tornare al successo la M1. A lui la parola.

“Sfortunatamente, a causa delle cattive condizioni meteorologiche, non abbiamo potuto correre a Silverstone e questo è stato un peccato perché mi sentivo molto bene in sella e molto veloce durante tutte le prove. Ora arriveremo a Misano dopo un test molto utile ad Aragon, dove abbiamo continuato a lavorare per trovare il miglior assetto per il mio stile di guida – ha detto Maverick Vinales – Siamo molto motivati, perché sento che stiamo lavorando di nuovo nella giusta direzione. Sto iniziando ad avere la stessa sensazione dello scorso anno, ad inizio stagione e questo mi dà un senso di calma e mi permette di concentrarmi sul continuare a ottenere punti in ogni gara. È molto positivo aver fatto una buona prestazione nei test sul tracciato di Misano qualche settimana fa. Abbiamo migliorato molte cose sul set-up, quindi cercherò di dare il mio 100%, come sempre, per riportare la tanto attesa vittoria alla Yamaha.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati