SBK | Paolo Ciabatti torna sulla scelta di Bautista

Il Direttore Sportivo Ducati offre la sua visione dei contratti del 2019

SBK | Paolo Ciabatti torna sulla scelta di BautistaSBK | Paolo Ciabatti torna sulla scelta di Bautista

A seguito dell’ufficializzazione di Alvaro Bautista nel Team Aruba Racing Ducati al posto di Marco Melandri, Paolo Ciabatti, il Direttore Sportivo Ducati, in occasione del MotoGP a Silverstone è tornato in merito alla decisione, svelandone i retroscena.

Ovviamente in Ducati si sono presi, com’era più che comprensibile, il loro tempo per scegliere il miglior pilota da affiancare a Chaz Davies sulla Panigale V4: la scelta è ricaduta sullo spagnolo dato che sono rimasti impressionati dalle sue prestazioni in MotoGP.

“Perché abbiamo scelto Alvaro?” – inizia Paolo Ciabatti – “Un paio di mesi fa abbiamo iniziato a pensare a quali piloti fossero in grado di guidare la Pangiale V4 l’anno prossimo nel WorldSBK. Avevamo entrambi i piloti WorldSBK in mente, ma tenevamo d’occhio anche le prestazioni di Alvaro. Dopo un avvio di stagione difficile, ha sempre lottato per la top 10, cosa complicata da fare in MotoGP™ oggi. Alla fine abbiamo deciso che fosse il compagno di squadra ideale per Chaz e per ottenere buoni risultati e avere alti livelli nel World Superbike.

Su Marco Melandri ha aggiunto: “Non voglio sembrare cattivo nei confronti di Marco, che ha fatto un grande lavoro ed è ancora molto veloce. È stato molto professionale con il team Ducati, ma a volte bisogna prendere una decisione. Questa è sempre difficile, ma in questo caso penso che abbiamo fatto la scelta giusto per il WorldSBK l’anno prossimo con Alvaro”.

SBK | Paolo Ciabatti torna sulla scelta di Bautista
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati