MotoGP | Gp Silverstone Day 1: Petrucci, “Non ho fatto il tempo perché Jorge è uscito dai box senza guardare, se ne è fregato”

Il ternano ha chiuso la prima giornata di libere con il dodicesimo tempo

MotoGP | Gp Silverstone Day 1: Petrucci, “Non ho fatto il tempo perché Jorge è uscito dai box senza guardare, se ne è fregato”MotoGP | Gp Silverstone Day 1: Petrucci, “Non ho fatto il tempo perché Jorge è uscito dai box senza guardare, se ne è fregato”

MotoGP Gp Gran Bretagna Ducati Pramac Day 1Danilo Petrucci ha chiuso la prima giornata di prove libere sul circuito di Silverstone, dove domenica si correrà il Gran Premio di Gran Bretagna, in dodicesima posizione.

Il pilota ternano dopo un inizio difficile, quindicesimo al termine della FP1, non è riuscito ad entrare nei dieci nella seconda sessione. Il problema del #09 sembra essere stata una incomprensione con Jorge Lorenzo. Per ‘Petrux’ il maiorchino sarebbe uscito dalla corsia senza guardare e costringendolo a finire fuori dalla pista in uno dei suoi due tentativi di time attack, poi dopo l’uscita e aver raffreddato le gomme non è riuscito a scaldarle abbastanza per il secondo tentativo.

Parte in salita il weekend del ternano che, nel caso domani dovesse piovere, sarebbe costretto a passare per la tagliola della Q1.

Queste le parole di Danilo Petrucci: “Il nuovo asfalto non è migliorato. Ci sono più buche rispetto all’anno scorso e questo è un vero peccato. Ci aspettavamo tutti di arrivare qui con il nuovo asfalto in una delle piste più belle, ma in realtà non è cambiato niente, anzi, sono di più e in posti diversi, ma va bene. Ci sono per tutti. Abbiamo migliorato da stamattina nel pomeriggio, ma nel time attack ho avuto solo due giri. Nel primo ho trovato Jorge che usciva dai box e senza guardare dietro e ci siamo quasi colpiti, se ne è fregato. Peccato perchè poi sono andato sulla sabbia ho fatto raffreddare le gomme. Sono partito con le gomme fredde per il secondo tentativo e non ho potuto fare meglio. Peccato, ci riproviamo domani mattina”.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati