MotoE | Annunciati i team che prenderanno parte alla stagione 2019

Nelle tappe di San Marino e Aragon verranno annunciati i piloti e il calendario del primo campionato elettrico

MotoE | Annunciati i team che prenderanno parte alla stagione 2019MotoE | Annunciati i team che prenderanno parte alla stagione 2019

MotoE – La FIM ha annunciato i team che prenderanno parte alla prima stagione del campionato elettrico.

La maggior parte di questi provengono per la maggior parte dagli attuali team presenti nel Motomondiale. In pista ci saranno 12 squadra, per un totale di 18 moto.

Le seguenti squadre schiereranno due moto: Tech 3 Racing team, LCR, Pramac Racing ,Esponsorama Racing, Gresini Racing e Angel Nieto.

Mentre le seguenti avranno in griglia una sola moto: Sepang International Circuit, Marc VDS Racing Team, Ajo Motorsport, Pons Racing, Dynavolt GP Intact e SIC58 Squadra Corse.

Le moto che prenderanno parte al campionato elettrico saranno le Energica ego Corsa e saranno equipaggiate con elettronica unificata Dall’Orto, gomme Michelin e sospensioni Öhlins.

Prima dell’inizio della stagione, la MotoE disputerà tre sessioni di test invernali sul tracciato spagnolo di Aragon. Il primo si svolgerà dal 23 al 25 novembre, mentre gli altri due saranno a ridosso dell’inizio della stagione, quindi: dal 13 al 15 marzo e dal 23 al 25 aprile.

In occasione del Gran Premio di San Marino e della Rivira i Rimini verranno annunciati i nomi dei piloti che prenderanno parte al primo campionato elettrico, mentre nella tappa successiva, cioè Aragon, verrà annunciato il calendario.

Non si sa ancora molto sull’organizzazione dei weekend di gara e sul calendario. Le gare dovrebbero svolgersi la domenica, tra il warm up della MotoGP e la gara della Moto3. Il numero di gare sarà notevolmente minore rispetto a quelle della MotoGP, inizialmente si parlava solo di alcune delle tappe europee, per un massimo di otto. Nelle prossime settimane ne sapremo sicuramente di più.

MotoE | Annunciati i team che prenderanno parte alla stagione 2019
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in FIM Moto-e

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati