MotoGP | Gp Austria Gara: Petrucci, “Alla fine non avevo più gomma”

Il ternano della Ducati ha chiuso il Gp al Red Bull Ring in quinta posizione

MotoGP | Gp Austria Gara: Petrucci, “Alla fine non avevo più gomma”MotoGP | Gp Austria Gara: Petrucci, “Alla fine non avevo più gomma”

MotoGP Gp Austria Ducati Pramac GaraDanilo Petrucci ha chiuso il Gran Premio d’Austria, undicesima tappa del Motomondiale 2018, quinta posizione.

Il ternano della Ducati, scattato dalla seconda fila, non è riuscito a tenere il passo dei primi tre ad inizio gara rimanendo in battaglia con Cal Crutchlow. Nel finale, però, l’usura delle gomme si è fatta sentire e non è riuscito a recuperare il terreno necessario sul pilota britannico e tentare l’ultimo attacco che gli avrebbe permesso di chiudere quarto

Queste le parole di Danilo Petrucci: “L’obiettivo era stare con i primi cinque, certo il ritardo dai primi è grande. A Brno ero a tre secondi dalla vittoria mentre oggi ho fato quinto a 13 secondi, ma va bene. Oggi sarebbe stato bello fare quarto ma Cal ne aveva di più. Negli ultimi giri ho cercato di tenere ma non avevo più la gomma e ho preferito portare a casa un po’ di punti. Questa era per me la pista peggiore a causa del mio peso che mi fa faticare di più, poi anche per il consumo gomme e benzina. Siamo riusciti a passare Zarco nel mondiale e adesso sono la migliore moto clienti. Cal sta guadagnando, ma va bene. Sono contento, la squadra sta facendo un ottimo lavoro.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

3 commenti
  1. Avatar

    TONYKART

    12 agosto 2018 at 20:50

    Come possono dare una moto straordinaria come la ducati ufficiale l anno prossimo a un brocco come te ?

  2. Avatar

    MSC crociere

    13 agosto 2018 at 12:00

    Perchè è stato acclamato a furor di popolo da tutti i detrattori di Lorenzo, vertici ducati inclusi…ora si godranno tutti i soldi risparmiati con questa operazione

  3. Avatar

    fatman

    13 agosto 2018 at 15:37

    …il prossimo anno partirà sempre per favorire il geriatra…anche in questa gara non l’ha fatto passare perchè troppo lontano, altrimenti…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati