MotoGP | Gp Austria Gara: Lorenzo Vs Marquez show, vittoria Ducati

Dovizioso completa il podio, Rossi chiude sesto

MotoGP | Gp Austria Gara: Lorenzo Vs Marquez show, vittoria DucatiMotoGP | Gp Austria Gara: Lorenzo Vs Marquez show, vittoria Ducati

MotoGP Gp Austria Gara – Il Gran Premio d’Austria classe MotoGP (undicesima tappa del Motomondiale 2018), è vissuto sul duello tra gli spagnoli Jorge Lorenzo e Marc Marquez, che si sono giocati la vittoria fino all’ultima curva, con un Andrea Dovizioso che ha fatto parte della partita fino a circa 7 giri dalla fine, quando per evitare un contatto con Marquez, è andato largo.

A passare per primo sotto alla bandiera a scacchi è stato uno straordinario Jorge Lorenzo, alla sua terza vittoria con la Ducati dopo quelle del Mugello e Barcellona.

Questa è la 47esima vittoria di Lorenzo in MotoGP, la 68esima in carriera. Per Lorenzo arriva anche il 152esimo podio nel Motomondiale. E’ quarto all time, a -1 dal terzo posto di Pedrosa.

Il maiorchino ha risposto a tutti gli attacchi di Marquez, tirando staccate al limite, battendo il connazionale di 0.130s. Terzo Andrea Dovizioso, staccato di 1.656s. Una vittoria questa di Lorenzo, che ha anche del sapore amaro, vista la separazione con la Ducati che avverrà a fine stagione, ma oggi c’è da festeggiare la terza vittoria consecutiva di una “Rossa” a due ruote sul circuito Austriaco.

Il primo degli inseguitori è Cal Crutchlow, staccato però di 9.434s. Il pilota del Team LCR Honda ha preceduto la Ducati GP18 del ternano Danilo Petrucci (Pramac Racing) e un Valentino Rossi che dopo qualifiche disastrose, con tante di scuse da parte della Yamaha, ha limitato i danni.

Rossi ha preceduto la Honda di Dani Pedrosa, la Suzuki di Alex Rins, la Yamaha SAT di Johann Zarco e la Ducati di Alvaro Bautista. Vinales, team-mate di Rossi, non è andato oltre la dodicesima posizione, questo a testimonianza della buona gara del pesarese.

Nessuna Yamaha nella top 5, non accadeva dal GP del Giappone 2017, quando la migliore fu quella di Zarco, che tagliò il traguardo ottavo.

La classifica mondiale vede sempre al comando Marc Marquez (201 punti), il vantaggio su Rossi è ora di 59 punti, mentre Lorenzo (130) scavalca di un punto Dovizioso.

Gara Austria - Red Bull Ring - I tempi

Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 99 Jorge Lorenzo Ducati Ducati Team 39:40.688
2 93 Marc Marquez Honda Repsol Honda Team +0.130
3 4 Andrea Dovizioso Ducati Ducati Team +1.656
4 35 Cal Crutchlow Honda Lcr Honda Castrol +9.434
5 9 Danilo Petrucci Ducati Alma Pramac Racing +13.169
6 46 Valentino Rossi Yamaha Movistar Yamaha Motogp +14.026
7 26 Dani Pedrosa Honda Repsol Honda Team +14.156
8 42 Alex Rins Suzuki Team Suzuki Ecstar +16.644
9 5 Johann Zarco Yamaha Monster Yamaha Tech 3 +20.760
10 19 Alvaro Bautista Ducati Angel Nieto Team +20.844
11 53 Tito Rabat Ducati Reale Avintia Racing +21.114
12 25 Maverick Vinales Yamaha Movistar Yamaha Motogp +22.939
13 29 Andrea Iannone Suzuki Team Suzuki Ecstar +26.523
14 38 Bradley Smith Ktm Red Bull Ktm Factory Racing +29.168
15 30 Takaaki Nakagami Honda Lcr Honda Idemitsu +30.072
16 55 Hafizh Syahrin Yamaha Monster Yamaha Tech 3 +30.343
17 41 Aleix Espargaro Aprilia Aprilia Racing Team Gresini +31.775
18 43 Jack Miller Ducati Alma Pramac Racing +34.375
19 21 Franco Morbidelli Honda Eg 0,0 Marc Vds +40.171
20 45 Scott Redding Aprilia Aprilia Racing Team Gresini +53.020
21 17 Karel Abraham Ducati Angel Nieto Team +53.261
22 12 Thomas Luthi Honda Eg 0,0 Marc Vds +54.355

Austria - Red Bull Ring - Risultati Gara

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

MotoGP | Gp Austria Gara: Lorenzo Vs Marquez show, vittoria Ducati
5 (100%) 3 votes
Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

3 commenti
  1. Raziel760

    Raziel760

    12 agosto 2018 at 14:59

    Vi prego ditemi ancora di quanto è superiore zarco colui che della yamaha non si lamenta e bla bla bla..
    Come quasi sempre in gara sparisce.

    Grande cmq lorenzo ottima gara e grande grinta.. Dovi sottotono 2 errorini ed incapacità di colmare il gap.. Mi aspettavo di piu da petrux

  2. fatman

    12 agosto 2018 at 15:18

    Godo immensamente a vedere il geriatra dietro…

  3. MSC crociere

    12 agosto 2018 at 18:41

    Io godo nel vedere Lorenzo guidare cosi

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati