MotoGP | Test Brno: Lorenzo, “Non riuscirò mai a sfruttare al 100% questa moto”

"Se avessi continuato in Ducati avremmo sicuramente migliorato" ha aggiunto il maiorchino

MotoGP | Test Brno: Lorenzo, “Non riuscirò mai a sfruttare al 100% questa moto”MotoGP | Test Brno: Lorenzo, “Non riuscirò mai a sfruttare al 100% questa moto”

MotoGP Test Brno Ducati – Jorge Lorenzo, dopo il podio al Gran Premio della Repubblica Ceca, ha chiuso i test ufficiali di Brno con il quinto tempo alle spalle del compagno di squadra, Andrea Dovizioso.

Il maiorchino durante la giornata ha provato il ‘nuovo’ telaio che il team-mate usa già dal Gp di Assen rimanendone abbastanza soddisfatto. La moto nel complesso è migliorata tanto, ma nelle parole dello spagnolo trapela molto rammarico. Ricordiamo che a fine stagione Lorenzo lascerà la Ducati per iniziare una nuova avventura in Honda e, con solo 9 gare al termine della stagione, dubita di riuscire a sfruttare la GP18 al 100%.

Queste le parole di Jorge Lorenzo rilasciate ai microfoni di Sky: “Sfortunatamente non arriverò mai a sfruttare al 100% questa moto, principalmente perché non è una moto con cui si può fare percorrenza in curva e inclinare molto e mai lo sarà in queste nove gare che mancano alla fine della stagione. Se avessi continuato in Ducati avremmo sicuramente migliorato tanto in questo aspetto. Ma mi devo adattare alla moto che abbiamo, quindi frenare forte in curva e sfruttare la potenza in accelerazione e sarà così fino a fine stagione. Sono migliorato molto anche nella gestione degli pneumatici cambiando piccoli dettagli di guida per salvare un po’ di energia e questo mi rende più competitivo.”

Il nuovo telaio è stato promosso, ma in Austria continuerà il lavoro di confronto: “Il nuovo telaio ha molti punti positivi e qualche punto negativo, ma abbiamo bisogno di conferme in una pista diversa, quindi in Austria avremo una moto con un telaio ‘vecchio’ e una con quello nuovo e vedremo se anche là andrà meglio”.

Per la prossima gara la Ducati parte favorita, la ma Honda è molto vicina: “Le altre case hanno migliorato molto. La Honda lo scorso anno soffriva in accelerazione mentre quest’anno sono migliorati, noi abbiamo ancora un po’ di vantaggio ma loro sono molto vicini”.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

3 commenti
  1. Avatar

    fatman

    7 Agosto 2018 at 13:31

    …non la sfrutterai al 100% ma hai già vinto a differenza di qualcun altro strapagato come te per nulla…

    • Avatar

      nandop6

      7 Agosto 2018 at 14:18

      Ahahahahahah Ma perchè invece di scrivere cazz..te non vai a fare qualcosa che ti riempie e ti appaga??? Vai a prenderlo in c..lo.

      • Avatar

        fatman

        7 Agosto 2018 at 18:43

        …ma quello lo fai già tu con ueueue, vi lascio tranquilli
        ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

MotoGP

MotoGP: Jorge Lorenzo testimonial Alfa Romeo 2014

Lo spagnolo porterà il marchio italiano in giro per il mondo sfoggiando il logo del Biscione su casco e tuta
Condividi su WhatsAppJorge Lorenzo sarà il testimonial del marchio Alfa Romeo per il 2014. Il rider maiorchino del Team Movistar