MotoGP | Test Brno: Zarco, “Giornata ok, ma non avevamo niente di nuovo da provare”

Il compagno di squadra, Hafizh Syahrin, ha detto: "Oggi ho capito molte cose"

MotoGP | Test Brno: Zarco, “Giornata ok, ma non avevamo niente di nuovo da provare”MotoGP | Test Brno: Zarco, “Giornata ok, ma non avevamo niente di nuovo da provare”

MotoGP Test Brno Yamaha Tech3 – Johann Zarco, dopo il settimo posto al Gran Premio della Repubblica Ceca, ha chiuso la giornata di test ufficiali con il secondo tempo, a poco più di un decimo da Marc Marquez, leader della classifica dei tempi.

Il pilota francese durante la giornata non ha provato nuovi componenti, si è ‘solo’ concentrato sulla messa a punto generale della moto.

Queste le parole di Johann Zarco: “Questo test a Brno è stato abbastanza ok. Non avevamo niente di nuovo da provare, abbiamo solo testato alcuni set-up diverse sulla moto per trovare una messa a punto migliore per sentirmi più a mio agio, ovviamente grazie all’esperienza fatta ieri. Abbiamo fatto un lavoro decente, abbiamo fatto dei buoni giri e ora sto trovando il giusto feeling. Credo che grazie ad alcuni piccoli particolari siamo riusciti a trovare qualcosa di buono che potrà aiutare nelle prossime gare. Ci hanno offerto di provare un nuovo pneumatico, ma non l’abbiamo usato. Alla fine, abbiamo appena fatto tanti giri e mi sono divertito a stare sulla moto”.

Dall’altra parte del box, Hafizh Syahrin, ha chiuso con il decimo tempo, miglior rookie di giornata, questo il suo commento al temine della sessione di test: “E’ stato un test intenso oggi, perché volevo davvero lavorare tanto con la moto. Abbiamo fatto molti giri e mi sento molto bene ora. Capiamo poco a poco, soprattutto con l’elettronica. Abbiamo provato diverse cose all’anteriore per aiutarmi in curva. Abbiamo trovato molti buoni spunti oggi, quindi sono veramente felice per il test. Guido con più calma e penso che di poter fare lo stesso miglior tempo fatto nel weekend di gara, ma guidando in maniera più rilassata, e questo è fantastico. Prima combattevo con la moto ma adesso ho capito molto. Penso che potremo continuare così anche in Austria.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati