SBK | Red Bull Honda pensa già ai test di Portimao

Il team porterà un'evoluzione del motore allestita dalla Rossi Racing

SBK | Red Bull Honda pensa già ai test di PortimaoSBK | Red Bull Honda pensa già ai test di Portimao

Nonostante la pausa estiva sia ancora lunga, con il round di Portimao in programma dal 14 al 16 settembre, il Team Red Bull Honda si sta già preparando per i test previsti per fine agosto sempre sulla pista portoghese, in cui porterà grosse novità.

Sembra infatti che Camier e Gagne proveranno un motore evoluzione allestito dall’engineering italiana Rossi Racing, che da alcuni mesi ha avuto incarico dello sviluppo del CBR-RR Fireblade.

Per anni il team ha collaborato con il motorista olandese Ten Kate, che gestisce anche la logistica, e della britannica Cosworth, che fino all’aprile scorso forniva l’elettronica: il passaggio a Magneti Marelli ha preannunciato la collaborazione con Rossi Racing, che si è messa subito a lavorare su potenza, erogazione e affinamento dell’elettronica.

A Portimao Leon Camier e Jake Gagne faranno comparative fra le varie soluzioni di motore disponibile.

SBK | Red Bull Honda pensa già ai test di Portimao
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Superbike

SBK | Pirelli Qatar Round: Davies punta alla vittoria

Nell'ultimo atto suo della Panigale R il pilota gallese vuole regalare una soddisfazione per i tifosi
Condividi su WhatsApp Squadre e piloti saluteranno al Losail International Circuit il Campionato Mondiale MOTUL FIM Superbike 2018, suggestiva gara
Superbike

SBK | Rea continua a infrangere record

Il Campione in carica centra la decima vittoria di fila in campionato
Condividi su WhatsApp Ormai abbiamo finito anche gli aggettivi: il 2018 è stato l’ennesimo incredibile anno per Jonathan Rea (Kawasaki