MotoGP |GP Germania Gara: Pedrosa, “Abbiamo problemi di feeling da inizio stagione”

Lo spagnolo della Honda ha chiuso il Gp del Sachsenring in ottava posizione

MotoGP |GP Germania Gara: Pedrosa, “Abbiamo problemi di feeling da inizio stagione”MotoGP |GP Germania Gara: Pedrosa, “Abbiamo problemi di feeling da inizio stagione”

MotoGP Gp Germania Honda Repsol GaraDani Pedrosa ha chiuso il Gran Premio di Germania, nona tappa del Motomondiale 2018, in ottava posizione.

Dopo la essere partito dalla decima casella dello schieramento, il pilota di Sabadell ha recuperato fino l’ottava posizione, lottando con il gruppo degli inseguitori fino a poco più di metà gara. Da quel momento in poi i problemi sulla di feeling sulla sua Honda sono tornati a farsi sentire costringendolo ad una gara in solitaria.

Queste le parole di Dani Pedrosa: “In nessun momento mi sono sentito bene con la moto. Abbiamo fatto pochissimi progressi qua e là. All’inizio, sfortunatamente, non potevo spingere molto con l’anteriore. Sono deluso perché non sono riuscito a guidare con la stessa velocità che avevo sabato. Abbiamo problemi con il feeling sulla moto da tutto l’anno. Dobbiamo continuare a lavorare. E’ difficile prevedere come sarà la prossima gara. Sembra che abbiamo un problema in ogni circuito. Forse è solo il mio stile sulla moto di quest’anno che non va. Forse le prossime gare saranno meglio e saremo un po’ più veloci. Ovviamente qui era diverso. La gente parla di questo mio ultimo anno, è una reazione normale. Ma io voglio concentrarmi sul resto della stagione.”

MotoGP |GP Germania Gara: Pedrosa, “Abbiamo problemi di feeling da inizio stagione”
5 (100%) 2 vote[s]
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

MotoGP

MotoGP | Dani Pedrosa testerà la KTM a giugno

Lo spagnolo è sceso in pista in settimana al Mugello per verificare le condizioni fisiche
Condividi su WhatsApp MotoGP – Dopo l’addio alla classe regina e l’inizio della ‘carriera’ da collaudatore di Dani Pedrosa non