Moto2 | Gp Sachsenring Gara: Pasini, “C’era in gioco la vittoria”

Entrambi i piloti del team Italtrans costretti al ritiro

Moto2 | Gp Sachsenring Gara: Pasini, “C’era in gioco la vittoria”Moto2 | Gp Sachsenring Gara: Pasini, “C’era in gioco la vittoria”

Moto2 Gran Premio di Germania – Gara sfortunata per Mattia Pasini che aveva tutte le carte in regola per poter puntare al podio dopo la pole di ieri. Dopo solo due giri, il pilota del team Italtrans Racing, è stato protagonista di una caduta che lo ha escludo da quella che poteva essere una lotta tutta italiana. Anche Andrea Locatelli è stato costretto al ritiro per un problema al cambio.

Mattia Pasini“La gara era ancora lunga, ma ero secondo e c’era in gioco la vittoria. Purtroppo all’ultima curva mi è partita la moto, la gomma ha perso contatto e sono finito a terra. Peccato. Speriamo che finisca questo periodo di sfortuna. La cosa positiva è che abbiamo capito cosa non era andato nelle ultime gare e in questo weekend siamo stati competitivi in tutte le sessioni. Ora ci aspettano due settimane di stop e poi ripartiamo da Brno”.

Andrea Locatelli“Poteva essere un fine settimana positivo invece si è concluso male. Questa mattina, durante il warm up, sono caduto per un problema con la marcia e in gara si è ripresentato. MI spiace perché sino ad oggi abbiamo lavorato bene e questo zero non ci voleva. Adesso affrontiamo con serenità la pausa per ripartire con determinazione da Brno”.

Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati