Moto2 | GP Sachsenring Gara: Marini, “Ringrazio tutte le persone che mi hanno sostenuto in questi anni”

Primo podio in carriera per Luca, Bagnaia 12esimo

Moto2 | GP Sachsenring Gara: Marini, “Ringrazio tutte le persone che mi hanno sostenuto in questi anni”Moto2 | GP Sachsenring Gara: Marini, “Ringrazio tutte le persone che mi hanno sostenuto in questi anni”

Moto2 Gran Premio di Germania – Dopo tanto lavoro è arrivato un grande risultato per Luca Marini, che ha conquistato il suo primo podio in carriera, concludendo terzo; gara sfortunata per l’altro alfiere dello Sky Racing Team VR46, Francesco Bagnaia, coinvolto nella caduta di Mattia Pasini. Pecco ha tagliato il traguardo dodicesimo, ma il vantaggio su Oliveira si riduce a sette punti.

Luca Marini: “Sono davvero contentissimo di aver centrato il mio primo podio. Giovedì non sapevo nemmeno in quali condizioni avrei finito la gara o se sarei stato competitivo sul long run per l’infortunio alla spalla e ora sono appena sceso dal podio. Un weekend quasi perfetto, abbiamo lavorato sodo fin dalle libere, abbiamo fatto un grande step in qualifica e devo ringraziare tutto il Team e le persone che mi hanno sostenuto in questi anni. Per arrivare in alto è importante partire dal primo gradino e non fermarsi, ma continuare ad impegnarci e a crederci. Una gara dura e lunga, siamo partiti forte e gli ultimi giri ci ho provato con Mir, ma non ci sono riuscito. Peccato, ma sono felice”.

Francesco Bagnaia: “Non è stata sicuramente la gara che immaginavo: mi dispiace molto perché oggi avevamo davvero il passo per giocarcela con i primi, ma purtroppo, dopo il contatto con Pasini la pressione della gomma davanti è scesa ed è stato molto difficile tenere il ritmo dei più forti per riuscire a recuperare posizioni. Ero in fondo al gruppo, 26esimo, e ho dato il 101% per cercare di riprendere il contatto con quelli davanti a me. Recuperare 14 posizioni e arrivare 12esimo al traguardo è stato davvero difficile, ma queste sono le gare e sono contento di essere ancora primo in Campionato. Sono molto felice per Luca che ha fatto un bellissimo weekend e mi sarebbe piaciuto giocarmela con lui”.

Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati