MotoGP | Gp Germania Qualifiche: Lorenzo, “Petrucci? Mi ha aspettato senza vergogna, non è bello” [VIDEO]

Il maiorchino della Ducati domani scatterà dalla terza casella, ma il comportamento del pilota ternano non gli è piaciuto

MotoGP | Gp Germania Qualifiche: Lorenzo, “Petrucci? Mi ha aspettato senza vergogna, non è bello” [VIDEO]MotoGP | Gp Germania Qualifiche: Lorenzo, “Petrucci? Mi ha aspettato senza vergogna, non è bello” [VIDEO]

MotoGP Gp Germania Ducati QualificheJorge Lorenzo, in occasione del Gran Premio di Germania, nona tappa del Motomondiale 2018, scatterà dalla terza casella dello schieramento.

Il maiorchino è stato autore di un giro incredibile, ma prima Petrucci, che gli si è accodato, poi Marquez sono riusciti a fare meglio.

Proprio il comportamento del ternano non è piaciuto allo spagnolo, secondo il quale ognuno dovrebbe fare da solo. Le scuse del #09 non sono bastate per ‘calmare’ Lorenzo che domani però avrà l’opportunità di fare una grande gara.

Queste le parole di Jorge Lorenzo: “In generale siamo soddisfatti. La ducati qui è molto competitiva, ma non solo io. Il lavoro fatto nel box è stato ottimo, abbiamo migliorato la moto prova dopo prova. Siamo in prima fila e abbiamo fatto un tempone. E’ un peccato aver mancato la pole per un solo decimo. Senza Danilo avrei sicuramente fatto secondo e magari senza l’errore all’ultimo giro anche la pole. Domani abbiamo l’opportunità per lottare per la vittoria, sicuramente ci giocheremo il podio. Abbiamo lavorato tanto con la gomma usata e tra i piloti Ducati sono quello messo meglio. Sarà una gara lunga e difficile e la scelta delle gomme sarà importante.”

Riguardo Petrucci ha poi aggiunto alla televisione spagnola: “I regolamenti sono cambiati, dall’anno scorso quelli che hanno fatto il regolamento hanno detto che non bisogna aspettare per prendere la scia, ma Danilo lo ha fatto senza vergogna e vediamo cosa succede. Non credo che accadrà qualcosa, ma non so se sia lecito o no, se può o non può essere fatto, ci sono alcuni piloti che non lo fanno mai, come Marc e me, e altri che di solito lo fanno. Danilo ha chiesto scusa, ma per me non è bello. Secondo me ognuno deve fare la propria strada.”


Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

5 commenti
  1. Avatar

    MSC crociere

    14 luglio 2018 at 17:06

    Fossi in Ducati mi farei qualche domanda su chi hanno appena promosso a pilota ufficiale…non ha mai vinto una gara, non ha mai fatto una pole e ha anche bisogno del gancio per fare i tempi in qualifica, ma dove volete andare…

  2. Avatar

    fatman

    14 luglio 2018 at 17:18

    Petrux ha nel geriatra un grande maestro…

  3. Avatar

    TONYKART

    14 luglio 2018 at 17:46

    Capisco ducati ,dopo un anno e mezzo che LorEnzo nn andava ha preso la decisione di scaricarlo ,forse poteva aspettare fino la fine del campionato ,un pollo come Petrucci l avrebbe trovato anche all ultimo minuto ……

    • Avatar

      MSC crociere

      14 luglio 2018 at 18:16

      Pollo no, stiamo pur sempre parlando dei migliori piloti al mondo ma scaricare Lorenzo per Petrucci è come spararsi nelle p…e……

  4. Avatar

    ueueue

    14 luglio 2018 at 23:20

    Beh Giorgio sai come si dice..chi è senza peccato scagli la prima pietra..
    Da regolamento non credo che neanche i biscotti siano validi..

    Grande Vale

    E voi che rosicchiate sempre..che tristezza..

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

MotoGP

MotoGP | Gp Assen: Le novità della Ducati [VIDEO]

Andrea Dovizioso nel corso delle libere del Gp d'Olanda proverà un nuovo telaio già visto nei test
Condividi su WhatsApp MotoGP Gp Olanda Ducati – Nonostante l’ampio divario in campionato la Ducati non getta la spugna. In