MotoGP | Gp Sachsenring: Novità tecniche per Yamaha e Ducati [VIDEO]

La casa di Iwata porta in pista un aggiornamento del controllo di trazione, la Rossa un nuovo serbatoio per Lorenzo

MotoGP | Gp Sachsenring: Novità tecniche per Yamaha e Ducati [VIDEO]MotoGP | Gp Sachsenring: Novità tecniche per Yamaha e Ducati [VIDEO]

MotoGP Gp Germania – E’ iniziato il weekend del Gran Premio di Germania, nona tappa del Motomondiale 2018, e ,sebbene la pausa estiva sia alle porte, Ducati e Yamaha continuano a lavorare sullo sviluppo delle moto nel tentativo di colmare il gap nei confronti della Honda.

Nel corso delle FP1 (qui i risultati) si è lavorato molto per la messa a punto del set-up della moto in funzione delle gomme. La pista del Sachsenring è molto esigente, la particolare conformazione, si contano ben 10 curve a sinistra e solo 3 a destra, e le alte temperature che si prevedono per questo fine settimana metteranno a dura prova la tenuta degli pneumatici.

In casa Yamaha si continua a lavorare per la messa a punto dell’elettronica. Nella pausa estiva dovrebbe arrivare il tanto agognato step evolutivo che dovrebbe permettere a Maverick Vinales e Valentino Rossi, quanto meno di consolidare la loro posizione in classifica generale e magari riportare la M1 sul gradino più alto del podio, dopo oltre un anno di digiuno. Nonostante questo però, la casa dei tre diapason non è rimasta con le mani in mano e già da questo Gp farà il suo debutto un aggiornamento che riguarda il controllo della trazione, che non è stato utilizzato nella prima sessione, forse lo ‘vedremo’ nel pomeriggio . Probabilmente già a fine giornata avremo qualche risposta da parte dei piloti.

Così come la Yamaha neanche la Ducati è stata con le mani in mano, in particolare nel lato box di Jorge Lorenzo è comparso un nuovo serbatoio, dopo quello che gli ha permesso di vincere al Mugello e a Barcellona, al momento però non sembra dare i frutti sperati. Oltre a questo sono continuati i lavori di comparativa tra il telaio 2018 e la nuova evoluzione con rinforzi in carbonio. Anche in questo caso bisognerà aspettare la fine della giornata per sentire il parere dei piloti.


Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati