SBK | Pirelli Riviera di Rimini Round, FP1: Jonathan Rea parte subito forte

Lo inseguono Alex Lowes e Marco Melandri. Bene Honda.

SBK | Pirelli Riviera di Rimini Round, FP1: Jonathan Rea parte subito forteSBK | Pirelli Riviera di Rimini Round, FP1: Jonathan Rea parte subito forte

Jonathan Rea inizia il nono round del Campionato Mondiale esattamente come aveva terminato il precedente, ovvero davanti a tutti: il “Cannibale” chiude la prima sessione di prove libere al Misano World Circuit con il miglior crono.

A inseguirlo al momento troviamo Alex Lowes su Yamaha e Marco Melandri con la Ducati, che vuole assolutamente ben figurare davanti al pubblico di casa.

Rea ha dominato sin dall’inizio del turno, mettendo insieme un totale di 16 giri: particolarmente incisivo nel quarto settore, ha fermato il crono sul 1’35″128, già sotto al suo best lap del 2017 (1’35″586) e abbastanza vicino al primato di 1’34″720 da lui stesso registrato nel 2015.

In quarta posizione troviamo la CBR-RR Fireblade Honda di Leon Camier, che qui porta aggiornamenti nell’elettronica e telaio), a precedere Tom Sykes e il ducatista Chaz Davies.

Buon settimo riferimento per Loris Baz sulla BMW del Team Gulf Althea, seguito da Xavi Fores con la Panigale non ufficiale del Team Barni Racing, Eugene Laverty su Aprilia e Michael Van der Mark, decisamente in ritardo rispetto al compagno di team Alex Lowes.

Appuntamento con la seconda sessione di prove libere alle 12:30.

Di seguito la classifica al termine delle FP1:

1. Jonathan Rea GBR Kawasaki Racing ZX-10RR 1m 35.128s
2. Alex Lowes GBR PATA Crescent Yamaha R1 1m 35.263s
3. Marco Melandri ITA Aruba.it Racing Ducati Panigale R 1m 35.326s
4. Leon Camier GBR Red Bull Honda CBR1000RR SP2 1m 35.484s
5. Tom Sykes GBR Kawasaki Racing ZX-10RR 1m 35.577s
6. Chaz Davies GBR Aruba.it Racing Ducati Panigale R 1m 35.771s
7. Loris Baz FRA Althea BMW S1000RR 1m 35.781s
8. Xavi Fores ESP Barni Ducati Panigale R 1m 35.865s
9. Eugene Laverty IRE Milwaukee Aprilia RSV4 1m 35.931s
10. Michael van der Mark NED PATA Yamaha YZF-R1 1m 35.967s
11. Lorenzo Savadori ITA Milwaukee Aprilia RSV4 1m 36.025s
12. Niccolo Canepa ITA Pata Yamaha YZF-R1 1m 36.246s
13. Jordi Torres ESP MV Agusta 1000 F4 1m 36.507s
14. Leandro Mercado ARG Orelac Racing VerdNatura Kawasaki ZX-10RR 1m 36.606s
15. Michael Ruben Rinaldi ITA Aruba.it Racing Ducati Panigale R 1m 36.643s
16. Toprak Razgatlioglu TUR Puccetti Kawasaki ZX-10RR 1m 36.918s
17. Roman Ramos ESP Team GoEleven Kawasaki ZX-10RR 1m 37.028s
18. Yonny Hernandez COL Team Pedercini Kawasaki ZX-10RR 1m 37.074s
19. Alessandro Andreozzi CZE Guandalini Yamaha YZF-R1 1m 37.119s
20. PJ Jacobsen USA TripleM Honda CBR1000RR SP2 1m 37.200s
21. Jake Gagne USA Red Bull Honda CBR1000RR SP2 1m 37.439s

SBK | Pirelli Riviera di Rimini Round, FP1: Jonathan Rea parte subito forte
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati