Moto2 | GP Assen Gara: Baldassarri, “Peccato, avevamo fatto un buon lavoro”

Lorenzo costretto al rientro ai box a tre giri dalla fine

Moto2 | GP Assen Gara: Baldassarri, “Peccato, avevamo fatto un buon lavoro”Moto2 | GP Assen Gara: Baldassarri, “Peccato, avevamo fatto un buon lavoro”

Moto2 Gran Premio d’Olanda – Una foratura a tre giri dal termine, così il pilota del team Pons HP40, Lorenzo Baldassarri ha visto sfumare il podio e la possibilità di avvicinarsi in campionato a Francesco Bagnaia. Rientrato in pit-lane per cambiare lo pneumatico posteriore, Lorenzo ha ripreso il via concludendo 26esimo.

“La gara è stata molto divertente fino a tre giri dal termine. Partivo tredicesimo, ho perso qualche posizione ma a poco a poco ho imposto il mio ritmo riuscendo ad essere costante. Ero secondo, mi sentivo forte e sapevo di poter raggiungere Bagnaia negli ultimi giri. E’ stato un vero peccato che si sia forato lo pneumatico ma quando capitano queste cose non puoi fare nulla anche se fa male perché con la squadra avevamo fatto un buon lavoro questo weekend. Non ci resta che pensare alla Germania”.

Moto2 | GP Assen Gara: Baldassarri, “Peccato, avevamo fatto un buon lavoro”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati