Moto2 | GP Assen Gara: Bagnaia, “Devo ringraziare tutto il team”

Pecco allunga in campionato, il vantaggio su Oliveira è +16

Moto2 | GP Assen Gara: Bagnaia, “Devo ringraziare tutto il team”Moto2 | GP Assen Gara: Bagnaia, “Devo ringraziare tutto il team”

Moto2 Gran Premio d’Olanda – Dominio assoluto di Francesco Bagnaia che è sempre stato al comando fin dalle prime prove libere. Il pilota dello Sky Racing Team VR46 si è portato subito al comando fino alla bandiera a scacchi. Quattro vittorie stagionali e un vantaggio di 16 punti in classifica su Miguel Oliveira. Gara difficile per Luca Marini, ottavo al traguardo.

Francesco Bagnaia: “Siamo arrivati qui con un solo punto di vantaggio su Miguel (Oliveira ndr) ed era importante riaprire il gap rispetto a lui in classifica sfruttando il fatto che questa pista mi piace molto e che ben si adatta al mio stile. È sempre speciale per me vincere qui ad Assen: devo ringraziare tutto il Team perché hanno fatto un gran lavoro, abbiamo fatto un gran passo in avanti in qualifica e oggi siamo stati davvero competitivi. È stata una gara davvero lunga e dura, soprattutto gli ultimi giri, quando, a causa del vento, era difficile gestire la moto nelle curve più veloci. Sono partito forte e il mio obiettivo era di staccare il gruppo e andare via, ci sono riuscito e, nel finale, ho cercato di rimane concentrato per centrare la vittoria e conquistare il massimo dei punti”.

Luca Marini: “Nel complesso è stato un ottimo weekend: il Team ha fatto un gran lavoro e sono arrivato competitivo alla gara. Non è stato facile perché, con così tanto vento come oggi, non riuscivo a gestire al meglio la moto nei tratti più veloci e, man mano passavano i giri, la spalla iniziava a farmi sempre più male. Sono stato costretto a cedere diverse posizioni in avvio di gara, ma sul finale ci ho provato. L’obiettivo era superare Oliveira per riuscire ad aiutare anche Pecco in ottica campionato. Purtroppo non avevo più confidenza con la gomma al posteriore e ho chiuso ottavo”.

 

Moto2 | GP Assen Gara: Bagnaia, “Devo ringraziare tutto il team”
Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Moto2

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati