MotoGP | Gp Assen Qualifiche: Rossi, “Prima fila speciale”

Il pesarese della Yamaha ha aggiunto: "Sarà cruciale la scelta delle gomme"

MotoGP | Gp Assen Qualifiche: Rossi, “Prima fila speciale”MotoGP | Gp Assen Qualifiche: Rossi, “Prima fila speciale”

MotoGP Gp Olanda Yamaha Movistar Qualifiche – Valentino Rossi ha centrato la prima fila, terzo tempo, nelle qualifiche del Gran Premio d’Olanda, ottava tappa del Motomondiale 2018, che si correrà domani alla “Cattedrale” di Assen.

Il campione della Yamaha l’ha ottenuto al termine di una qualifica combattutissima, dove i primi quattro piloti sono racchiusi in soli 79 millesimi. Rossi nonostante una caduta alla curva 7 avvenuta nelle FP4, è riuscito a centrare un risultato che il #46 ha definito speciale.

Ricordiamo che proprio lo scorso anno ad Assen vinse l’ultima sua gara, che coincide anche con l’ultima vittoria della Yamaha. Domani proverà a tornare sul gradino più alto del podio, anche se la concorrenza è agguerritissima, a cominciare dal poleman Marc Marquez, passando per le Ducati. A lui la parola.

“Arrivo da un weekend in cui sto guidando bene mi trovo bene con moto e gomme. Ho fatto tre giri ed è stato importante dopo la caduta delle FP4. Ho fatto la seconda uscita con la gomma media, ho “preso” le linee e ho capito come fare.”

QUALIFICA STILE MOTO3

“Alla fine è un gioco a chi aspetta di più. Io mi sentivo bene con moto e gomme, ma alla fine deve essere stata anche un po’ di fortuna. Nelle FP4 è stata difficile perchè a parte la caduta, non ero veloce. E’ stata una prima fila speciale. Abbiamo fatto una piccola modifica e siamo stati bravi. Ho fatto tre giri prima, poi è stato o tutto o niente. Zarco è stato coraggioso, ci ha tirato tutti ed è stato grande. Nessuno vuole tirare, è questione di nervi. Io stavo dietro a Espargarò ma mi sono divertito e sono riuscito a non sbagliare.”

PREVISIONI GARA E SCELTA GOMME

“Sarà importante la scelta delle gomme. Nelle parti veloci faccio fatica e lì dobbiamo migliorare. Per quanto riguarda le mescole delle gomme, tutte vanno bene, quindi sarà importante fare la scelta giusta, io non so ancora che gomma usare.”

RITORNO PRIMA FILA NICOLO’ BULEGA

“Sono contento per Nicolò, perchè ha avuto un infortunio molto grave lo scorso anno a Valencia ed ha attraversato un momento difficile. Sono felice per la prima fila e per il team che ha lavorato durametne e non l’ha mai lasciato.”

Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati