MotoGP | Gp Assen FP4: Marquez beffa Iannone, Rossi a terra, poi chiude undicesimo

Caduta alla curva 7 per il pesarese della Yamaha, che ha poi proseguito con la seconda moto

MotoGP | Gp Assen FP4: Marquez beffa Iannone, Rossi a terra, poi chiude undicesimoMotoGP | Gp Assen FP4: Marquez beffa Iannone, Rossi a terra, poi chiude undicesimo

MotoGP Gp Olanda Prove Libere 4 – La quarta sessione di prove libere della classe MotoGP ad Assen, non valevole ai fini dell’ingresso in Q2, ha visto i piloti lavorare al solito sia in ottica gara (con molta benzina per verificare il passo) che in previsione qualifica e quindi giro “secco”.

Pronti-via Marc Marquez si è subito portato al comando, seguito da Andrea Dovizioso e Alex Rins, ma il vero colpo di scena di inizio sessione è stata la caduta di Valentino Rossi, scivolato a fortissima velocità alla curva 7, la stessa che stamattina aveva visto sfortunato protagonista Franco Morbidelli, che aveva riportato la frattura della mano sinistra.

Il pesarese, uscito incolume, è poi tornato ai box per prendere la seconda moto, mentre in pista a stabilire il miglior tempo era stato nel frattempo Andrea Iannone, che si era messo davanti a Marquez e Dovizioso.

Rossi è poi tornato in pista a circa 10 minuti dalla fine, mentre in casa Ducati c’erano musi lunghi, soprattutto dalla parte di Jorge Lorenzo, non affatto contento del feeling con la sua Ducati GP18 sulla pista olandese.

A fine sessione il miglior tempo è andato a Marc Marquez con il crono di 1:33.954, che proprio allo scadere ha beffato Iannone di soli 57 millesimi. Terzo tempo per Andrea Dovizioso, seguito da Maverick Vinales, Cal Crutchlow, Alex Rins, Takaaki Nakagami e Danilo Petrucci. Chiudono la Top Ten Johann Zarco e Jorge Lorenzo, mentre Valentino Rossi è undicesimo.

MotoGp FP4 Assen - GP Olanda - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap

Risultati non ancora disponibili.


Assen - GP Olanda - Risultati FP4

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati